A.N.P.I. - Comitato Provinciale Monza e Brianza  |  via Orsini, 4A - 20900 Monza (MB)
tel. : 3272494342  |  e-mail: info@anpimonzabrianza.it
     

IN EVIDENZA:

16 Febbraio 2018: MANIFESTAZIONE NAZIONALE MAI PIU' FASCISMI - pullman da Monza dettagli organizzativi

14 Febbraio 2018: dalla Presidente nazionale ANPI - manifestazione nazionale del 24 febbraio a Roma

Biassono - 9° VIAGGIO DELLA MEMORIA: Gattatico - Lido di Camaiore- Sant'Anna di Stazzema - Lucca - Fosdinovo

Calendario eventi in corso:

Eventi passati

febbraio23

Monza: I lavori dell'Assemblea Costituente


la Costituzione ... settant’anni dopo
ANPI MB, CGIL MB e Associazione Minerva di Concorezzo, promuovono un ciclo di incontri pubblici per riscoprire origini, principi e valori della nostra Costituzione

23 febbraio 2018 - ore 20.45
Valerio Onida, già giudice costituzionale e Presidente della Corte Costituzionale, Prof. di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano
Antonio D'andrea, professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico del Dip. di Giurisprudenza Università di Brescia
I lavori dell'Assemblea Costituente

SALA TRENTIN - CAMERA DEL LAVORO MONZA E BRIANZA
VIA PREMUDA, 17 - MONZA (MB)

guarda il manifesto

evento facebook

febbraio23

febbraio25

MAUTHAUSEN: VIAGGIO DELLA MEMORIA


MAUTHAUSEN
INNSBRUCK-LINZ-MEMORIALE DI GUSEN-CASTELLO DI HARTHEIM-SALISBURGO

PROGRAMMA IN BREVE:
Partenza nella mattinata del 23 Febbraio 2018.
Visita guidata della città di Innsbruck.
Proseguimento per Linz, città che deve la sua ricchezza alla posizione sul Danubio, che la rendeva un punto strategico per il commercio di sale e di minerali ferrosi.
Trasferimento al lager di Mauthausen per la visita guidata.
Fu il primo campo di concentramento al di fuori della Germania, il più grande in Austria e divenne uno dei lager più famigerati all'interno del sistema dei campi nazisti.
Nel pomeriggio proseguimento con la visita guidata del Memoriale di Gusen.
Il campo di concentramento di Gusen ha subito vicende che ne hanno alterato la fisionomia.
A seguire trasferimento al Castello di Hartheim, situato ad Alkoven: ingresso e visita guidata.
E' stato uno dei campi di sterminio del programma di eutanasia nazionalsocialista (sterminio dei portatori di malattie mentali e di portatori di handicap).
Nella mattina del 25 Febbraio Visita guidata della città di Salisburgo.
Nel pomeriggio partenza e rientro.

guarda il programma

febbraio24

Roma: "MAI PIÙ FASCISMI - MAI PIÙ RAZZISMI" - manifestazione nazionale

Indetta dalle organizzazioni promotrici dell'appello "Mai più fascismi".

Le 23 organizzazioni promotrici dell'appello “Mai più fascismi”, espressione di tanta parte del mondo democratico, indicono per sabato 24 febbraio, a Roma, la manifestazione nazionale “Mai più fascismi, mai più razzismi”. Il programma è il seguente: concentramento alle ore 13.30 in Piazza della Repubblica, avvio del corteo e arrivo in Piazza del Popolo dove avrà luogo dalle ore 15.00 la manifestazione.

Roma, sabato 24 febbraio 2018
ore 13,30 Concentramento in Piazza della Repubblica
ore 14,30 Partenza del Corteo
ore 15 Manifestazione conclusiva Piazza del Popolo

Per consentire la partecipazione gratuita alla manifestazione,
CGIL e ANPI Monza Brianza organizzano i pullman che
partiranno da Monza (Via Premuda, 17) sabato 24/2/18 h 6.

I nominativi dei partecipanti dovranno pervenire all’ufficio di segreteria della CGIL MB:
e-mail: giovanna.fassi@cgil.lombardia.it - tel. 039-2731212
oppure all’indirizzo mail info@anpimonzabrianza.it

guarda il programma e iscriviti

febbraio24

Limbiate: 1948-2018 Buon compleanno Costituzione


I Pomeriggi della Costituzione
Ciclo di conferenze promosso dalle Sezioni ANPI della zona con il Patrocinio dei Comuni di Limbiate, Cesano Maderno, Bovisio Masciago e Seveso in occasione del 70° Anniversario (1948/2018) dell'entrata in vigore della nostra Carta costituzionale

Primo appuntamento Sabato 24 Febbraio con l'intervento della Dott.ssa Maria Chiara Fugazza Vice Presidente dell'Istituto Lombardo di Storia contemporanea con una Conferenza dal titolo: “DIVENTARE CITTADINE: LE DONNE ITALIANE E LA CONQUISTA DEL VOTO”.

Gli incontri si terranno nello storico contesto di Villa Crivelli-Pusterla a Limbiate.

guarda il manifesto

febbraio25

Milano: XII "MEMORIA FAMILIARE – figli e nipoti raccontano"


XII "MEMORIA FAMILIARE – figli e nipoti raccontano"
Domenica 25 febbraio 2018 – dalle 10.30 alle 17.00
CASA DELLA MEMORIA Via Federico Confalonieri, 14 - 20124 Milano

INVITO A PRESENTARSI
Quest’anno siamo ormai alla 12.ma edizione dell'incontro "Memoria Familiare – figli e nipoti raccontano", organizzato dalla Sezione ANED di Milano, che è dedicata ai figli e ai nipoti dei deportati e a tutti coloro che hanno scritto - o che pensano di scrivere - la storia del loro congiunto nei Lager nazisti.
I lavori si svolgeranno alla Casa della Memoria di Milano che ospita, oltre all’ANED, anche l’INSMLI, Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia ‘Ferruccio Parri’, l’ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’Associazione Vittime del Terrorismo AIVITER e l’Associazione Vittime di Piazza Fontana.
Gli incontri sono sempre stati introdotti da una personalità nota che si è distinta e si è spesa nella difesa della Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza e dai sacrifici della deportazione politica, contro le guerre con le conseguenti immani tragedie della migrazione, per la pace, contro il risveglio nazifascista, contro il razzismo e l'intolleranza.
Nelle ultime sette edizioni gli interventi di apertura sono stati svolti da David Bidussa, Mario Calabresi, Stefano Boeri, Umberto Ambrosoli, Gad Lerner, Emanuele Fiano e Ada Lucia De Cesaris, Dijana Pavlovic. Quest’anno sarà nostra gradita ospite Benedetta Tobagi.
Sono già previsti alcuni interventi per presentare libri di interesse documentale e storico.
Invitiamo chi avesse fatto delle ricerche sui propri congiunti o amici deportati di scrivere, prenotandosi, a segreteria@aned.it.
Nell’intervallo di colazione è previsto un servizio di catering.
In attesa di incontrarci numerosi, inviamo i più cordiali saluti di benvenuto.
ANED Milano

guarda il manifesto

marzo1

Monza: I diritti dei lavoratori


la Costituzione ... settant'anni dopo
ANPI MB, CGIL MB e Associazione Minerva di Concorezzo, promuovono un ciclo di incontri pubblici per riscoprire origini, principi e valori della nostra Costituzione

1 marzo 2018 - ore 20.45
Carlo Ghezzi, Presidente della Fondazione “G. Di Vittorio”
Maurizio Laini, Segr. Generale CGIL Monza e Brianza
I diritti dei lavoratori

SALA TRENTIN - CAMERA DEL LAVORO MONZA E BRIANZA
VIA PREMUDA, 17 - MONZA (MB)

guarda il manifesto

evento facebook

marzo10

Limbiate: 1948-2018 Buon compleanno Costituzione


I Pomeriggi della Costituzione
Ciclo di conferenze promosso dalle Sezioni ANPI della zona con il Patrocinio dei Comuni di Limbiate, Cesano Maderno, Bovisio Masciago e Seveso in occasione del 70° Anniversario (1948/2018) dell'entrata in vigore della nostra Carta costituzionale

Secondo appuntamento Sabato 10 Marzo e vedrà come relatore il Prof. Giovanni Missaglia, docente di Storia e Filosofia con una Relazione dal tema: “STRUTTURA ED ETICA DELLA COSTITUZIONE”

Gli incontri si terranno nello storico contesto di Villa Crivelli-Pusterla a Limbiate.

guarda il manifesto

marzo22

Monza: Immigrazione: i Diritti umani


la Costituzione ... settant'anni dopo
ANPI MB, CGIL MB e Associazione Minerva di Concorezzo, promuovono un ciclo di incontri pubblici per riscoprire origini, principi e valori della nostra Costituzione

22 marzo 2018 - ore 20.45
Andrea Belardinelli, Coordinatore del Programma Italia di Emergency
Roberto D'Alessio, Responsabile Bonvena
Immigrazione: i Diritti umani

SALA TRENTIN - CAMERA DEL LAVORO MONZA E BRIANZA
VIA PREMUDA, 17 - MONZA (MB)

guarda il manifesto

evento facebook

marzo24

Limbiate: 1948-2018 Buon compleanno Costituzione


I Pomeriggi della Costituzione
Ciclo di conferenze promosso dalle Sezioni ANPI della zona con il Patrocinio dei Comuni di Limbiate, Cesano Maderno, Bovisio Masciago e Seveso in occasione del 70° Anniversario (1948/2018) dell'entrata in vigore della nostra Carta costituzionale

Il terzo ed ultimo appuntamento si terrà Sabato 24 Marzo e vedrà come ospite il Prof. Lorenzo Spadacini, docente di Diritto Costituzionale all'Università di Brescia e membro dell'Associazione “Giustizia e Libertà” che ci parlerà su “RAPPRESENTANZA E LEGISLAZIONE ELETTORALE”.

Gli incontri si terranno nello storico contesto di Villa Crivelli-Pusterla a Limbiate.

guarda il manifesto

aprile14

ANED e Ventimila Leghe: VISITA A CASA CERVI


guarda il programma

maggio11

maggio13

Biassono: 9° VIAGGIO DELLA MEMORIA Gattatico - Lido di Camaiore- Sant'Anna di Stazzema - Lucca - Fosdinovo

PROGRAMMA

Venerdì 11 Maggio 2018: BIASSONO/GATTATICO/LIDO DI CAMAIORE (Km. 335) Partenza da Biassono, Piazza Italia alle ore 7,00
Arrivo a GATTATICO, visita guidata alle ore 10,30 al MUSEO CERVI e visione del filmato. La Casa dei sette fratelli fucilati dai fascisti nel dicembre del 1943, contadini d’avanguardia e antifascisti della prima ora, diventa subito dopo la Liberazione un luogo dal grande valore simbolico, una casa emblema delle tante sofferenze patite dalla popolazione durante l’occupazione nazifascista. Situata nella bassa pianura reggiana, fra i Comuni di Gattatico e Campegine, Casa Cervi diventa così, dopo uno spontaneo processo di trasformazione, “Museo per la storia dei movimenti contadini, dell’antifascismo e della Resistenza nelle campagne”.
Pranzo riservato a Casa Cervi.

Sabato 12 Maggio 2018: LIDO DI CAMAIORE/S. ANNA DI STAZZEMA-LUCCA/LIDO DI CAMAIORE (Km. 82) Prima colazione a buffet in albergo. Partenza per la stazione dei bus di PIETRASANTA e salita sulle navette prenotate in direzione SANT’ANNA DI STAZZEMA.
Visita guidata al Museo storico della Resistenza e passeggiata libera al Parco Nazionale della Pace. A Sant'Anna di Stazzema, la mattina del 12 agosto 1944, si consumò uno dei più atroci crimini commessi ai danni delle popolazioni civili nel secondo dopoguerra in Italia. La furia omicida dei nazi-fascisti si abbatté, improvvisa ed implacabile, su tutto e su tutti, nel giro di poche ore, nei borghi del piccolo paese, 560 corpi rimasero a terra, senza vita, trucidati, bruciati, straziati.

Domenica 13 Maggio 2018: LIDO DI CAMAIORE/FOSDINOVO/BIASSONO (Km 295) Prima colazione a buffet in albergo.

Partenza per FOSDINOVO e visita guidata al MUSEO AUDIOVISIVO DELLA RESISTENZA. Il MaR – Museo audiovisivo della Resistenza delle province di Massa Carrara e La Spezia è un’istituzione museale che, attraverso l’uso del racconto multimediale, testimonia le vicende e i valori dell’antifascismo e della lotta di Liberazione nel nostro territorio. E’ un museo di narrazione, uno dei primi realizzati dal celebre Studio Azzurro, inaugurato il 3 giugno del 2000 da Tullio De Mauro, allora ministro della Pubblica Istruzione.

guarda il programma completo

CALENDARIO EVENTI PASSATI:

febbraio13

febbraio16

febbraio18

Omegna: 74° Anniversario della Battaglia di Megolo


Da Martedì 13 a Domenica 18 si terranno a Omegna, Cireggio e Megolo le iniziative per la commemorazione del 74° Anniversario della Battaglia di Megolo, secondo il programma che riportiamo di seguito e sul manifesto allegato.

Invitiamo tutti a partecipare alle iniziative in ricordo di uno dei momenti più alti e drammatici della Lotta di Liberazione nelle nostre terre e chi può, a diffondere l'informazione.

Fraterni saluti
ANPI - Sezione di Omegna e Zona Cusio

guarda i dettagli

febbraio17

Monza: PER NON DIMENTICARE - Vittorio Michelini, Raffaele Criscitiello, Alfredo Ratti

PER NON DIMENTICARE
SABATO 17 FEBBRAIO 2018 (ore11:30)

La neve era bianca, era alta, aveva coperto, quasi volesse consacrarli, i luoghi del sacrificio. Mi avviavo a piedi, oltre il “Re de sass” verso la Villa Reale, per cercare di sapere. Passai vicino alla cinta esterna della Villa, sulla via Boccaccio. Il muro portava freschi i segni della scarica assassina. Il Fronte della Gioventù aveva pagato il suo tributo per la lotta di Liberazione. Vittorio Michelini, Raffaele Criscitiello, Alfredo Ratti, dopo lo strazio di inaudite torture, erano portati al muro e giustiziati il 25 gennaio 1945.... (testimonianza di Vera Gambacorti Passerini da:“Monza nella Resistenza” di Vittorio D’Amico)

L’ANPI li ricorderà SABATO 17 FEBBRAIO 2018, alle ore 11.30 in un incontro che si terrà all’interno del Liceo Artistico di via Boccaccio.
Al termine verrà depositata una corona d’alloro sulla lapide che ne ricorda il sacrificio. La lapide si trova all’esterno dell’edificio.

ONORE E GLORIA AI CADUTI PER LA LIBERTA’

guarda il manifesto

febbraio17

Villasanta: Tesseramento e antifascismo


Sabato 17 febbraio 2018, dalle ore 09:00 alle ore 12:30
Saremo presenti in Via Confalonieri 55, davanti a Villa Camperio per il tesseramento 2018. Sarà inoltre possibile compilare la scheda del sondaggio sulla lapide di piazza Martiri della Libertà.

febbraio16

febbraio19

Arcore-Villasanta: Viaggio della Memoria - AUSCHWITZ e BIRKENAU (III edizione)

le sezioni ANPI di Arcore e Villasanta organizzano un
Viaggio della Memoria a AUSCHWITZ e BIRKENAU

Il costo di € 347,00/CAD (*) include:
- volo Ryan Air a/r Bergamo/Cracovia;
- partenza: da definirsi (Arcore o Villasanta)
- sistemazione a Cracovia c/o Hotel Vienna House Chopin in camera doppia con servizi, trattamento di ½ pensione;
- visita guidata al campo di Auschwitz e Birkenau;
- visita guidata a Cracovia;
- assicurazione medica.

Eventuali supplementi e riduzioni:
- Visita giudata Museo Schindler
- bagaglio da stiva da 15 Kg ciascuno.

Iscrizioni entro il 30.09.2017 - anticipo di € 150,00
saldo a gennaio 2017 (con fotocopia C.I. per pratiche aereoportuali)

Info iscrizioni: mail viaggi-memoria@anpivillasanta.it
tel.(ore pasti): Maurizio 3355309456 (Villasanta)

tutte le info su: www.anpivillasanta.it - www.anpiarcore.it
Seguirà programma dettagliato dell’organizzazione a cura di International Asteria Service, Lissone

(*): la quota di partecipazione potrà subire variazioni per il prezzo del biglietto aereo

guarda i dettagli

febbraio13

Monza: PER NON DIMENTICARE - GIANNI CITTERIO


GIANNI CITTERIO - medaglia d’oro al valor militare

martedì 13 FEBBRAIO 2018 ALLE ORE 18.30

ne sarà commemorato il sacrificio, davanti alla lapide che lo ricorda, nella piazza a lui dedicata dai Monzesi, con breve cerimonia e deposizione di una corona di alloro.

Gianni Citterio fu il più noto protagonista dell’antifascismo monzese. Nato a Monza il 13 giugno 1908, avvocato, fu sempre in contatto con i protagonisti della Resistenza a livello nazionale. Divenne membro del CLNAI (Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia) con il compito di coordinare le formazioni partigiane del Nord Italia. Nel marzo 1943, quando tutti gli operai del Nord incrociarono le braccia, Citterio li sostenne attivamente. Scrisse numerosi articoli di ferma opposizione al regime fascista pubblicati sul giornale clandestino “Pace e libertà”. Il 26 luglio 1943 guidò la prima manifestazione antifascista con un corteo dalla trattoria dei fratelli Bracesco, in via Manara, al palazzo municipale dove, parlando alla folla, fece presente il pericolo di un futuro fascista senza Mussolini.Ne tenne un altro l’8 settembre, giorno dell’armistizio con gli alleati e, sempre dal balcone del Municipio, ribadì con forza la necessità di organizzarsi e prepararsi alla lotta armata contro i nazisti che stavano invadendo il nostro Paese. Successivamente, ormai nel mirino dei nazisti, partì per la Val d’Ossola per combattere in prima persona. Il suo nome di battaglia era DIOMEDE ma, sui monti, divenne il commissario «REDI». Presso Megolo, nella formazione diretta dal capitano Beltrami che venne sorpresa dai nazisti, cadde eroicamente in battaglia, con altri compagni, permettendo così la ritirata di molti partigiani che successivamente costituiranno il nucleo fondamentale della “Repubblica dell’Ossola”. Era il 13 febbraio 1944.

guarda il manifesto

febbraio10

Villasanta: IL CONFINE ITALO-SLOVENO


«La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale "Giorno del ricordo" al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale»
(legge 30 marzo 2004 n. 92)

IL CONFINE ITALO-SLOVENO

R.A.M.- MEJA - Guerre di confine: film/documento per comprendere la tormentata storia del confine orientale d’Italia
Al termine, dibattito con due ospiti originari di quelle terre:
Anna Maria Cenci, di Fianona (Plomin) e residente a Modena
Franco Isman, di Trieste e residente a Monza

VILLASANTA - SALA CONGRESSI VILLA CAMPERIO
Sabato 10 febbraio 2018 ore 16.15
La cittadinanza è invitata a partecipare

guarda i dettagli

febbraio7

febbraio10

Arcore: Celebrazione Giorno del Ricordo



guarda il manifesto

febbraio8

Monza: il Giorno del Ricordo



Come ogni anno ricordiamo l'esodo del popolo istriano e le vittime delle foibe in occasione del Giorno del Ricordo.

Avremo come ospite un profugo istriano antifascista, il dr Remo Calcich, autore di un libro che punta il dito contro il revisionismo di molti storici. Vi aspettiamo numerosi ad accoglierlo.

Remo Calcich, profugo istriano e antifascista, punta il dito contro il revisionismo di molti storici e la strumentalizzazione del Giorno del Ricordo ad uso dell'estrema destra.

A questo link potete leggere il suo pensiero che condividiamo pienamente: http://www.remocalcich.it/wordpress/neofascismo-e-giornata-del-ricordo/

Iniziative ed eventi commemorativi per il Giorno del Ricordo sono sovente promossi e organizzati da realtà/organizzazioni di estrema destra che hanno fatto di questa ricorrenza non già un'occasione di approfondimento storico ma di orgoglio fascista, con l'omissione delle vicende storiche alle origini del dramma delle foibe e dell'esodo dall’Istria e dalla Dalmazia: l'italianizzazione forzata e la repressione delle popolazioni slave durante il ventennio fascista, e quanto accadde con la seconda guerra mondiale dichiarata dall’Italia e l’invasione, nel ’41, del Regno jugoslavo, i paesi bruciati, le stragi, le torture, i centomila civili internati nei campi di concentramento italiani

Il razzismo del fascismo si manifestò quasi vent'anni prima delle leggi razziali contro gli ebrei, nel '20 a Pola con le parole di Mussolini "Di fronte a una razza come la slava, inferiore e barbara, non si deve seguire la politica che dà lo zuccherino ma quella del bastone".

Ricordiamo infine che il 2 aprile 2015 la stessa Segreteria Nazionale dell’ANPI chiese di interrompere quantomeno l’attribuzione di onorificenze e medaglie della Repubblica a soggetti non meritevoli di tale riconoscimento e nel 2017 numerose personalità antifasciste in una Lettera Aperta al MIUR hanno invocato un drastico cambiamento di rotta rispetto alla modalità revisionista e rovescista con cui l’argomento è trattato nelle scuole. Tra i firmatari Carla Nespolo presidente dell'Anpi Nazionale, allora membro del Consiglio Nazionale Anpi.

Vi invitiamo a partecipare numerosi all'iniziativa.

guarda le notizie sulla serata e sull'autore

febbraio7

Verano Brianza: presentazione del libro "REQUIEM PER IL POPOLO ISTRIANO"


iniziativa organizzata in occasione della Giornata del Ricordo dalla Biblioteca Comunale insieme alle sezioni ANPI di Besana Brianza, Carate Brianza, Seregno e Verano Brianza, con la partecipazione di ANPI PROVINCIALE di Monza e Brianza e il patrocinio dei comuni di Besana Brianza, Carate Brianza e Verano Brianza

Presentazione del libro REQUIEM PER IL POPOLO ISTRIANO a cui parteciperà l'autore REMO CALCICH, profugo istriano e antifascista.

guarda i dettagli

febbraio3

febbraio4

Vedano al Lambro: "Fiabe all'ombra del camino"


"Nel 1944 un gruppo di deportati polacchi scoprì un libretto perduto da un bimbo finito in una camera a gas. Insieme in gran segreto decisero di scrivere altre favole, che oggi diventano un magico libro della Memoria."

mostra per il Giorno della Memoria 2018
"Fiabe all'ombra del camino"

evento facebook

gennaio27

febbraio4

Villasanta: Attraverso gli occhi dei bambini


27 gennaio 2018 - Giorno della Memoria

Attraverso gli occhi dei bambini

per il 73° anniversario della liberazione del lager di Auschwitz - Birkenau del 27 gennaio 1945, l'Amministrazione Comunale di Villasanta, in collaborazione con la sezione A.N.P.I. di Villasanta e L'Associazione Culturale Scibilis, organizzano:

dal 27 Gennaio al 4 Febbraio
Mostra: "Disegni e poesie del campo di concentramento di Theresienstadt"

Sabato 27 Gennaio, ore 16
Inaugurazione alla presenza di: Amministrazione Comunale e ANPI Villasanta
Letture a cura degli studenti dell'I.C. Villasanta

Domenica 4 Febbraio, ore 16
"Theresienstadt: la città che Hitler regalò agli ebrei"
Testimonianze di un falso storico tra letture ed immagini
A cura di ANPI Villasanta, Scibilis Milano e Gruppi di Lettura Biblioteca Civica

Sale Mostre “Rosanna Lissoni” - Villa Camperio Via Confalonieri, 55 - Villasanta
orari di apertura: 10.00-12.00 - 15.00-18.00 da martedì a domenica

guarda i dettagli

guarda il programma degli eventi per il Giorno della Memoria



febbraio3

febbraio4

Monza: Tesseramento 2018



guarda il manifesto

febbraio4

Bovisio Masciago: Tesseramento e antifascismo


4 febbraio 2018, piazza Biraghi 3, dalle 9 alle 13

febbraio4

Vimercate: VIMERCATE RICORDA I MARTIRI DEL 2 FEBBRAIO 1945


Domenica 4 febbraio
La celebrazione ufficiale

Ore 9.30 - Piazzale Martiri Vimercatesi
Ritrovo delle autorità e delle Associazioni
Omaggio al monumento ai Martiri Vimercatesi

Trasferimento in autobus ad Arcore

Ore 10.00 - ARCORE, via F. Baracca
Omaggio al monumento presso il Giardino dell'eccidio

Trasferimento in autobus al cimitero di Vimercate

Ore 10.30 - Cimitero di Vimercate
Omaggio al monumento funebre
Corteo nel centro storico
Omaggio al monumento ai Caduti di tutte le guerre in Piazza Unità d'Italia

Ore 11.00 - Palazzo Trotti
Commemorazione istituzionale

Ore 11.30 - Santuario Beata Vergine del Rosario
Santa Messa

guarda il manifesto

febbraio4

Arcore: Tesseramento 2018



GIORNATA NAZIONALE DEL TESSERAMENTO ANPI

Domenica 4 febbraio vi aspettiamo in Largo Vela ad Arcore dalle ore 09:00 alle 12:30.

Con l'occasione sarà possibile firmare l'appello MAI PIÙ FASCISMI

febbraio4

Biassono: Tesseramento 2018


presidio DOMENICA 4 FEBBRAIO DALLE 8,30 ALLE 12,30 IN VIA SAN MARTINO (PORTICI BIBLIOTECA) - BIASSONO
Tesseramento e raccolta firme sull'appello "MAI PIU' FASCISMI"

guarda il manifesto

febbraio3

Lissone: inaugurazione nuova sede ANPI Lissone - conferenza di organizzazione

sabato 3 febbraio, in occasione della Giornata nazionale del tesseramento, ci sarà, alle ore 15, l’inaugurazione ufficiale della nostra nuova sede nel vecchio municipio e la conferenza di organizzazione.

guarda i dettagli

febbraio3

Villasanta: Tesseramento 2018



GIORNATA NAZIONALE DEL TESSERAMENTO ANPI

Sabato 3 febbraio vi aspettiamo alla Casa dei Popoli a Villasanta dalle ore 09:30 alle 12:30.

Con l'occasione sarà possibile firmare l'appello MAI PIÙ FASCISMI

guarda il manifesto

febbraio2

Vimercate: Progetto Memoria


Venerdì 2 febbraio
Progetto Memoria (ANPI in collaborazione con la scuola Calvino)

Alle ore 11 di venerdì 2 febbraio, l’ANPI di Vimercate, con la collaborazione degli studenti della Scuola Secondaria di primo Grado "Italo Calvino", nell'ambito del Progetto Memoria, renderà omaggio al cippo eretto in memoria dei giovani partigiani vimercatesi presso il piazzale delle scuole elementari Filiberto e medie Manzoni.

guarda il comunicato

febbraio1

Monza: Antifascismo e democrazia dagli anni della dittatura alla Resistenza

la Costituzione ... settant’anni dopo
ANPI MB, CGIL MB e Associazione Minerva di Concorezzo, promuovono un ciclo di incontri pubblici per riscoprire origini, principi e valori della nostra Costituzione

1 febbraio 2018 - ore 20.45
Simona Colarizi, Prof.ssa Emerita di Storia Contemporanea Università di Roma “La Sapienza”
Giovanni Missaglia, Prof. di Filosofia e Storia Liceo Frisi di Monza
Antifascismo e democrazia dagli anni della dittatura alla Resistenza

SALA TRENTIN - CAMERA DEL LAVORO MONZA E BRIANZA
VIA PREMUDA, 17 - MONZA (MB)

guarda il manifesto

evento facebook

gennaio29

Lesmo: i volti della prepotenza: Come nasce il fascismo, come nasce il nazismo.

i volti della prepotenza: Come nasce il fascismo, come nasce il nazismo

Lunedì 29 Gennaio 2018 - ore 21.00
Auditorium della Scuola primaria
via Vittorio Veneto 17 - Lesmo

Con la partecipazione di:
Alunni dell'Istituto Comprensivo Statale di Lesmo, scuola secondaria, classi terze
Associazione Musicale Andante
Coordinamento serata: Prof. Raffaele Mantegazza

con il patrocinio dei Comuni di Arcore, Lesmo, Camparada e Correzzana
in collaborazione con: ARCI BLOB Arcore - Associazione Musicale Andante

guarda il manifesto

gennaio29

Ronco Briantino: "Non vi ho mai dimenticato"


Lunedì sera al cineteatro di Ronco Briantino l'A.C. e la Sezione ANPI promuovono una serata per non dimenticare e per conoscere l'impegno e la capacità di un uomo che riuscì a far condannare dal mondo intero coloro che si resero direttamente o furono complici di crimini inenarrabili.

PER NON DIMENTICARE MAI

guarda il manifesto

gennaio28

Lissone: “UN VALZER PER ROSIE”


L’iniziativa organizzata dall’ANPI di Lissone in occasione del Giorno della Memoria è il concerto multimediale “UN VALZER PER ROSIE” a cura dell’Accademia Viscontea.

È la vicenda di Rosie Glazer, arrestata e deportata ad Auschwitz, e di altre splendide figure di donne sopravvissute agli orrori dei campi di concentramento grazie all’amore per il ballo e per la musica.

Il concerto avrà luogo domenica 28 gennaio alle ore 17 nella sala polifunzionale della Biblioteca civica in piazza IV Novembre.

È un incontro per non dimenticare la più grande tragedia del XX secolo attraverso l’insolito sguardo della musica.

Esecuzioni musicali, racconti, immagini e filmati riveleranno curiosi e inediti aspetti della politica culturale delle dittature nazi-fasciste e degli orrori dei campi di concentramento..

Violinista/relatore Maurizio Padovan

Il concerto multimediale ha il patrocinio del Comune di Lissone.

guarda i dettagli

gennaio27

gennaio28

Vedano al Lambro: "Fiabe all'ombra del camino"


"Nel 1944 un gruppo di deportati polacchi scoprì un libretto perduto da un bimbo finito in una camera a gas. Insieme in gran segreto decisero di scrivere altre favole, che oggi diventano un magico libro della Memoria."

mostra per il Giorno della Memoria 2018
"Fiabe all'ombra del camino"

evento facebook

gennaio27

Monza: inaugurazione del BOSCO DELLA MEMORIA


SABATO 27 GENNAIO 2017, ore 11.00 - ore 12.30
Bosco urbano di via Messa, Monza.

In occasione del Giorno della Memoria 2018 ANED Monza - Sesto San Giovanni, in collaborazione con ANPI Monza sezione "Gianni Citterio", vi invita all'inaugurazione del BOSCO DELLA MEMORIA, istallazione permanente dedicata a uomini e donne di Monza e Brianza deportati nei campi di concentramento e sterminio nazifascisti.

Testimonianze, letture, incursioni teatrali, musica e anticipazione dei percorsi tematici che caratterizzeranno la vita del Bosco nel futuro prossimo.

Interverranno Milena Bracesco (Vicepresidente ANED Monza – Sesto San Giovanni), Rosa Lanzaro (ANED Monza – Sesto San Giovanni, arch. responsabile del progetto), Dario Venegoni (Presidente ANED Nazionale), rappresentante del Comune di Monza.
Cornice musicale a cura de La Malaleche.

Evento gratuito: famigliari, cittadini, studenti e migranti sono invitati a partecipare!

E voi imparate che occorre vedere e non guardare in aria, occorre agire e non parlare. Questo mostro stava, una volta, per governare il mondo. I popoli lo spensero, ma ora non cantiamo vittoria troppo presto: il grembo da cui nacque è ancor fecondo.
Bertolt Brecht


www.boscodellamemoria.com

guarda i dettagli

gennaio27

Parco Nord: Manifestazione al Monumento del Deportato del Parco Nord


guarda il volantino della Manifestazione della Giornata della Memoria al Parco Nord 2018

gennaio27

Villasanta: “UNA VOLTA NELLA VITA”



“UNA VOLTA NELLA VITA” Sabato 27 gennaio Ore 21.00
Cineteatro Astrolabio, via Mameli 8
INGRESSO LIBERO

guarda i dettagli

gennaio27

Seveso: Giorno della Memoria


guarda la locandina dell’evento organizzato dall’ANPI Seveso per il 27 gennaio.

gennaio27

Monza: Cerimonia di consegna delle medaglie d’onore conferite dal Presidente della Repubblica agli ed deportati e ex Internati

SABATO 27 GENNAIO 2018

Istituto Misericordine – Via Messa – ore 9.30 Cerimonia di consegna delle medaglie d’onore conferite dal Presidente della Repubblica agli ed deportati e ex Internati
a cura della Prefettura di Monza e Brianza

guarda il programma degli eventi per il Giorno della Memoria

gennaio27

Monza: Giornata della Memoria


SABATO 27 GENNAIO 2018

Sede associazione San Fruttuoso (via san fruttuoso6) ore 21.00
Giornata della Memoria
Proiezione di un film/documentario sulla Shoah.
Per tutta la giornata saranno esposti documenti, libri e manifesti sulla tragedia per le vie del quartiere San Fruttuoso
Iniziativa di: Associazione san fruttuoso
Con il contributo dell’Assessorato alla Cultura Info: infotsicali@associazioneculturalesanfruttuoso.info

guarda il programma degli eventi per il Giorno della Memoria

gennaio27

Monza: Esposizione “ojos de dios”


Sabato 27 GENNAIO 2018

Portici Arengario
Esposizione “ojos de dios” (mandala tridimensionali realizzati con filati intessuti su legno) simboli commemorativi delle vittime dei campi di sterminio
Iniziativa di: Scuola secondaria di 1° grado “Ardigò” in collaborazione con l’Associazione “sul filo dell’arte”
Con il Patrocinio del Comune di Monza

guarda il programma degli eventi per il Giorno della Memoria

gennaio27

Monza: SPETTACOLO TEATRALE CUORI DI PANE


SABATO 27 GENNAIO H 21.30
GIORNATA DELLA MEMORIA/SPETTACOLO TEATRALE CUORI DI PANE
@Arci Scuotivento

Dopo aver presenziato tutti all'inaugurazione del Bosco della Memoria la mattina vi aspettiamo al Circolo per uno spettacolo teatrale che narra la storia vera di una bambina e della sua famiglia distrutti dall'avvento del nazismo e delle leggi razziali. Liberamente tratto dal libro "La valigia di Hana" di Karen Levine.
Adatto ad un pubblico di ragazzi dai 10 anni e adulto.

h 20.00 apertura - servizio di Trattoria Popolare disponibile: possibilità di cenare in loco!
h 21.30 inizio spettacolo (raccolta fondi a fine serata "a cappello" per sostenere le spese della compagnia)

Ingresso con Tessera Arci 2017-2018

evento facebook

gennaio26

Usmate Velate: "Anna Frank"



Il Gruppo Teatro “L’Acquario” presenta
"Anna Frank"
Elaborazione teatrale basata sul testo “Il Diario di Anna Frank” e un progetto teatrale di Giuseppe Ungaretti
Venerdì 26 Gennaio 2018 - ore 21.00
Aula Magna delle Scuole Medie
via Luini, 2 - Usmate Velate (MB)

Con il patrocinio del Comune di Usmate Velate

guarda il manifesto

gennaio26

Agrate Brianza: Il Requiem di Verdi nel Lager di Terezin



GIORNO DELLA MEMORIA 2018 PER NON DIMENTICARE
Venerdì 26 Gennaio 2018
Auditorium M. Rigoni Stern via G.M.Ferrario, 53 Ore 21.00

Il Requiem di Verdi nel Lager di Terezin

Musica sacra cristiana
Diretta da un ateo
Interpretata da artisti ebrei
Raccontata dal libro di Josef Bor

guarda il manifesto

gennaio26

Verano Brianza: Giorno della Memoria 2018


L'iniziativa di Verano è il secondo appuntamento di incontro e dialogo inter culturale e inter religioso.

guarda i dettagli

gennaio26

Colnago: "Dalla Brianza ai Lager del Terzo Reich"


In occasione della ‘Giornata della memoria’,
PRESENTAZIONE del libro: Dalla Brianza ai Lager del Terzo Reich
Una preziosa testimonianza delle dimensioni che assunse la deportazione in Brianza
- a cura del dott. PIETRO ARIENTI PIETRO ARIENTI, da diversi anni si occupa di storia locale, con particolare riguardo ai riflessi che gli eventi legati alla seconda guerra mondiale hanno avuto sul territorio brianzolo. Con il libro Monza dall’armistizio alla Liberazione è stato vincitore per la sezione “saggistica” del Premio letterario Brianza 2015.

guarda il manifesto

gennaio25

Arcore: i volti della prepotenza: Come nasce il fascismo, come nasce il nazismo.

i volti della prepotenza: Come nasce il fascismo, come nasce il nazismo

Giovedì 25 Gennaio 2018 - ore 21.00
Auditorium Don Oldani (Parrocchia Regina del Rosario)
Via Beretta, Arcore

Con la partecipazione di:
Alunni dell'Istituto Comprensivo Statale di Arcore, scuola secondaria A. Stoppani, classi terze
Associazione Musicale Andante
Coordinamento serata: Prof. Raffaele Mantegazza

con il patrocinio dei Comuni di Arcore, Lesmo, Camparada e Correzzana
in collaborazione con: ARCI BLOB Arcore - Associazione Musicale Andante

guarda il manifesto

gennaio25

Monza: UN TRENO PER AUSCHWITZ


Giovedì 25 GENNAIO 2018 - ORE 18
In occasione del Giorno della Memoria, il progetto 360° è lieto di invitarvi all’evento di raccolta fondi
UN TRENO PER AUSCHWITZ

Interverranno:
Milena Braccesco - ANED Monza
Rossella Stucchi - ANPI Monza

SEGUIRA’ APERITIVO organizzato dai ragazzi del progetto

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto alla organizzazione di un viaggio di istruzione ad Auschwitz per i ragazzi del progetto.

guarda il manifesto

gennaio25

Monza: IN UNA PAROLA ANTIFASCISTI


Dopo la bella iniziativa dello scorso anno, anche in questo 2018 è in programma un appuntamento dedicato alla ricorrenza del Giorno della Memoria presso l'installazione permanente IN UNA PAROLA ANTIFASCISTI. Grazie alle idee e ai contributi dei ragazzi e dei docenti di alcune classi delle scuole medie monzesi, l'installazione dei giardinetti di via Azzoni Visconti diventerà teatro di un'iniziativa pubblica giovedì 25 gennaio, alle ore 11.

Giovedì 25 gennaio 2018, ore 11, presso i giardinetti di Via Azzone Visconti a Monza
LETTURE a cura degli alunni della scuola secondaria di primo grado "Leonardo da Vinci" e BRANI MUSICALI eseguiti dagli alunni della scuola secondaria di primo grado "Walter Bonatti". Interviene Daniele Napoli "Tana", autore dell'installazione.
Un progetto di ANED, ANPI e FOA Boccaccio 003.

guarda il manifesto

gennaio22

Monza: IL VIOLINO DELLA SHOAH


LUNEDI’ 22 GENNAIO 2018
Urban Center Binario 7 (sala Picasso) ore 21.00
IL VIOLINO DELLA SHOAH
Presentazione di un audiovisivo fotografico con immagini di Auschwitz e Birkenau
Carlo Alberto Carruti racconterà la storia del “violino della shoah” e la violinista Alessandra Sonia Romano suonerà dal vivo.

A cura di: Circolo Fotografico monzese
Con il contributo dell’Assessorato alla Cultura
Info: info@cfmonzese.it

guarda il programma degli eventi per il Giorno della Memoria

gennaio21

Vimercate: presidio antifascista


Domenica 21 gennaio Casapound (formazione di ispirazione fascista) ha organizzato un banchetto di raccolta firme nella nostra città.
L’ANPI sezione di Vimercate stigmatizza con fermezza la presenza in piazza del banchetto di Casapound, un'organizzazione che si ammanta di valori apparentemente democratici ma che copre una formazione che si richiama ad un'ideologia razzista e xenofoba dietro la cui presunta innocuità si cela un linguaggio politico incitante all'odio e all'intolleranza. Tale iniziativa offende la memoria. Vimercate città medaglia al valor civile per la Resistenza non può rimanere indifferente e concedere spazi a questi gruppi neofascisti "del nuovo millennio" che si pongono in aperto contrasto con i principi sanciti dalla Costituzione repubblicana e antifascista.
Nel mese di dicembre l’Anpi ha inviato all'Amministrazione Comunale una richiesta per vietare il proliferare di questi fenomeni nella quale viene specificato che "tutti coloro che si distinguono per comportamenti fascisti, razzisti, omofobi e che non sottoscrivano una dichiarazione di ripudio della violenza e adesione ai valori antifascisti sanciti dalla Costituzione, devono restare fuori da piazze e luoghi pubblici ".
Chiediamo che questa mozione venga discussa dal Consiglio Comunale e attuata al più presto.
L’ANPI chiama alla mobilitazione tutte le forze democratiche e antifasciste e chiede che queste siano unite nel fare appello alle istituzioni preposte affinché l'attenzione sia massima e venga attivato un processo di fermo contrasto ai rigurgiti fascisti le cui manifestazioni sono sempre più frequenti anche nel nostro territorio con minacce e profanazione di luoghi della memoria.
Invita partiti, associazioni, sindacati, cittadini che si riconoscono in questi valori a partecipare numerosi al presidio di domenica 21 in piazza Roma dalle ore 9.30 alle 18.00 riempiendo la piazza di contenuti, interventi, proposte culturali e firmare l’appello nazionale “MAI PIU’ FASCISMI”.
Il fascismo, già sconfitto dalla storia e dalla civiltà, non deve avere più spazio nell'Italia democratica.

Seguono adesioni
Aderiscono:
Liberi e Uguali Vimercatese | Partito Democratico | Vimercate Futura | Unione degli Studenti | Spi-CGIL |CGIL Brianza | CISL Brianza-Lecco | ARCI “A.Banfi” Vimercate | ARCI “Motta” Vimercate

guarda il comunicato

gennaio21

Sulbiate-Aicurzio-Bernareggio: In marcia per la PACE e l’integrazione 2018

L’Associazione interculturale MONDO A COLORI con la Comunità Pastorale di Bernareggio, Villanova, Aicurzio e Sulbiate, il Comitato Democrazia e Pace, il Gruppo Alpini, La Convivenza, l’Associazione Volontari di Bernareggio, la Pro Loco Bernareggio, ANPI, SPI-CGIL e le Scuole del territorio

In marcia per la PACE e l’integrazione 2018
ORE 14.30 - RITROVO PIAZZA DEL MERCATO DI SULBIATE

Percorso attraverso Aicurzio e Bernareggio
Arrivo alla Palestra Comunale di Bernareggio

Seguiranno VIN BRULE’, TE’ alla MENTA, CIOCCOLATA e PANETTONE

guarda i dettagli

gennaio21

Bovisio Masciago: Tesseramento e antifascismo


21 gennaio, apertura straordinaria della sede di Sezione in via Roma 30, dalle 9 alle 13, per raccolta firme e tesseramento

gennaio21

Milano: Visita guidata Memoriale della Shoa


domenica 21 gennaio 2018
per il 73° anniversario della liberazione del lager di Auschwitz - Birkenau del 27 gennaio 1945, le sezione A.N.P.I. di Arcore e Villasanta, SPI CGIL di Arcore e Villasanta e Proloco Villasanta organizzano:
visita guidata Memoriale della Shoah
Piazza E. J. Safra, 1 - Milano(già via Ferrante Aporti, 3)

programma:
ore 9.45: partenza in pullman da Villasanta (piazza Europa)
ore 10.45: inizio visita al Binario 21
ore 13.00: rientro in pullman a Villasanta

Biglietto d’ingresso al Memoriale:
adulti € 10,00
bambini fino a 6 anni gratuito
studenti € 5,00
contributo per il pullman € 5,00
prenotazioni fino ad esaurimento posti Arcore e Villasanta

per prenotazione: Maurizio 3355309456 - e-mail: viaggi-memoria@anpivillasanta.it

guarda i dettagli

gennaio21

Milano: Visita guidata Memoriale della Shoa


La prenotazione del pullman per la visita al Binario e la conferenza a seguire programmata presso la Sala Reale della Stazione centrale è necessaria la prenotazione.

guarda i dettagli (1)

guarda i dettagli (2)



gennaio20

gennaio21

Lissone: Tesseramento e antifascismo


Sabato 20 gennaio - ore 15-18 - presso nuova sede di Piazzale Pertini

Domenica 21 gennaio - ore 10-12 - presso nuova sede di Piazzale Pertini

gennaio19

Monza: presidio antifascista



19 gennaio 2018 dalle ore 18 alle 23 - ANPI invita a partecipare al presidio antifascista che si terrà a Monza nella piazza dedicata ai due partigiani Centemero e Paleari .

Invitiamo partiti, associazioni, sindacati, cittadini che si riconoscono nei valori dell’antifascismo, della Resistenza e della Costituzione a partecipare numerosi, riempiendo la piazza di contenuti, interventi, proposte culturali e a firmare l’appello nazionale MAI PIU’ FASCISMI.

guarda il comunicato

evento facebook

gennaio192018

Villasanta: Tesseramento e antifascismo



Venerdì 19 gennaio 2018, dalle ore 09:00 alle ore 12:30
Saremo presenti in Via Carducci per il tesseramento 2018. Sarà inoltre possibile compilare la scheda del sondaggio sulla lapide di piazza Martiri della Libertà.

gennaio13

Villasanta: Tesseramento e antifascismo



Sabato 13 gennaio 2018, dalle ore 09:00 alle ore 12:30
Saremo presenti in Piazza Monsignor Gervasoni per il tesseramento 2018. Sarà inoltre possibile compilare la scheda del sondaggio sulla lapide di piazza Martiri della Libertà.

gennaio9

Milano: "La Costituzione meno attuata del mondo"


ALLE ANPI PROVINCIALI LOMBARDIA
per segnalare il seminario del 9 gennaio 2018

L'INATTUAZIONE DELLA COSTITUZIONE IN TEMA DI LEGALITÀ ED ETICA
Martedì 9 gennaio 2018, a Milano, dalle ore 15,00 alle 18,00, presso Palazzo Isimbardi – Sala Affreschi, via Vivaio 1,
il sesto ed ultimo dei sei seminari promossi dall'ANPI nazionale sul tema "La Costituzione meno attuata del mondo".

PROGRAMMA
Saluti
Roberto Cenati – Presidente ANPI provinciale di Milano
Arianna Censi – Vice Sindaca Città Metropolitana di Milano

Relazione
Prof. Carlo Smuraglia – Presidente emerito ANPI

Discussants
Prof. Nando Della Chiesa – Università degli studi di Milano
Prof. Gherardo Colombo – già Magistrato
Prof. Adriano Pessina – Università del Sacro Cuore di Milano
Interventi dei partecipanti

Considerazioni conclusive di Carlo Smuraglia

Preghiamo i partecipanti di comunicare la loro presenza all’indirizzo email: anpi.milano@tiscali.it

guarda i dettagli

gennaio6

Osnago: "Partigiani e civili caduti nella provincia di Como - 1944-1945"

Il giorno 6 gennaio al Circolo Arci La Lo.Co di Osnago a partire dalle ore 18.00 in ricordo del 73° anniversario dell'eccidio di Valaperta, a seguire buseccata partigiana e presentazione dell'Amaro Partigiano.

55rosselli

guarda i dettagli

gennaio3

Valaperta di Casatenovo: commemorazione eccidio di Valaperta


guarda i dettagli

ARCHIVIO EVENTI anno 2017


ARCHIVIO EVENTI anno 2016


ARCHIVIO EVENTI anno 2015


ARCHIVIO EVENTI anno 2014


ARCHIVIO EVENTI anno 2013


ARCHIVIO EVENTI anno 2012


ARCHIVIO EVENTI anno 2011