A.N.P.I. - Comitato Provinciale Monza e Brianza  |  via Orsini, 4A - 20900 Monza (MB)
tel. e fax: 0392302976  |  e-mail: info@anpimonzabrianza.it
           

26 Aprile 2017, Monza: COMUNICATO STAMPA SUL 25 APRILE

21 Aprile 2017, La Segreteria Nazionale ANPI: "È in atto una vergognosa offensiva contro l'ANPI. Si salvaguardi l'unità del 25 aprile"

20 Aprile 2017, Monza: Adesioni a “Questo è il Fiore del Partigiano”

CALENDARIO EVENTI IN CORSO:

aprile25

maggio1

Vedano al Lambro: “DOLORE E LIBERTÀ”



“DOLORE E LIBERTÀ”
Fotografie della Linea Gotica
DI ANICETO ANTILOPI
VEDANO AL LAMBRO 25 Aprile - 1 Maggio 2017
Sala consiliare “Aldo Moro” - Largo Repubblica, 4
Inaugurazione Martedì 25 Aprile alle 16.00
Conclusione Lunedì 1 Maggio alle 16.00 (con la partecipazione dell’autore e del Gruppo di Studi Gente di Gaggio e con gli interventi dell’Amministrazione e dei concittadini Eneo Baborsky e Domenico Fatigati)

vai al programma

aprile20

maggio2

Verano Brianza: CONTRO LA TORTURA - ABU GHRAIB - 37 OPERE DI FERNANDO BOTERO


20 APRILE – 2 MAGGIO Biblioteca Comunale di Verano Brianza in orari di apertura al pubblico per un omaggio a Giulio Regeni e Stefano Cucchi sarà esposta la mostra
CONTRO LA TORTURA - ABU GHRAIB - 37 OPERE DI FERNANDO BOTERO.
La mostra con le riproduzioni autorizzate dall’autore e dal Berkley Art Musem dei dipinti del maestro ispirati alle gravi torture perpetrate nel carcere iracheno di Abu Ghraib.

22 APRILE ORE 17,30 Biblioteca Comunale di Verano Brianza
INCONTRO CON AMNESTY INTERNATIONAL - sarà presente il referente di Monza e Brianza MAURO MONACO.
Nell’incontro Amnesty International ci parlerà delle tante attività in difesa dei diritti umani e per dare giustizia a Giulio Regeni.
Al termine dell’incontro si terrà un aperitivo e la visita guidata alla mostra ABU GHRAIB – CON LE OPERE DI FERNANDO BOTERO

vai al programma

aprile19

aprile30

Villasanta: LA DONNA DALLA RESISTENZA ALLA COSTITUZIONE


DIRITTI NEGATI - DIRITTI CONQUISTATI
LA DONNA DALLA RESISTENZA ALLA COSTITUZIONE
NON CI E’ STATO REGALATO NIENTE

Mostra documentale
dal 19 al 30 Aprile 2017
Villasanta - Villa Camperio - Sale “Rosanna Lissoni”
orari: 9.30-12.00 - 15.30-18.00 da lunedì a domenica

inaugurazione 19 Aprile 2017 ore 18.00

vai al programma

aprile27

Villasanta: "Memorie indirette"



Gli studenti incontrano Rosella Stucchi, Presidente ANPI Monza
e figlia di G.B. Stucchi, membro del CVL

GIOVEDÌ 27 APRILE 2017, 10.30 - 12.00
Cineteatro Astrolabio - Via Mameli, 8

vai al programma

maggio14

Verano Brianza: GITA A GATTATICO - CASA CERVI


14 MAGGIO GITA A GATTATICO PER VISITARE CASA CERVI.
Sarà nostra guida Adelmo Cervi, figlio di Aldo. Con lui oltre alla visita al museo ci fermeremo anche per il pranzo, ascolteremo le sue testimonianze e insieme canteremo le canzoni della Resistenza.
Quote di partecipazione € 35 tutto compreso – partenza dalla piazza del comune ore 7,30

vai al programma

Maggio19

Maggio21

Biassono - Viaggio della Memoria: ARLES - AIX EN PROVENCE "CAMP DES MILLES" - NIZZA

la sezione ANPI di Biassono organizza
8° VIAGGIO DELLA MEMORIA 2017
ARLES - AIX EN PROVENCE "CAMP DES MILLES" - NIZZA
Durata del viaggio: 3 giorni/2 notti (in pullman gran turismo)
Data di partenza da BIASSONO: 19 Maggio 2017
Città di transito: ARLES - AIX EN PROVENCE -NIZZA
Campi da visitare: CAMP DES MILLES
Quote individuale di partecipazione: € 320 - Ragazzi fino a 18 anni € 270
supplemento camera singola per tutto il soggiorno € 82

leggi il programma completo

Giugno28

Luglio2

Besana Brianza: Festa Provinciale



vai al programma completo

CALENDARIO EVENTI PASSATI:

aprile25

Monza: “Questo è il Fiore del Partigiano”


Da alcuni anni a Monza la giornata del 25 aprile conosce l’offesa di una inaccettabile presenza di forze di destra che si richiamano apertamente ai disvalori del fascismo inscenando, nel Cimitero di Monza, una parata che si conclude con l’esibizione di bandiere e simboli esplicitamente fascisti.
ANPI e ANED hanno deciso, pertanto, che la manifestazione "Questo è il Fiore del Partigiano" dedicata alle donne a agli uomini partigiani e antifascisti della nostra città, proseguirà per l'intera giornata del 25 aprile al Campo dei Partigiani.
Ci auguriamo che questo nostro appello abbia l’adesione di tante forze democratiche ed antifasciste e che il 25 aprile possa vedere, con una significativa mobilitazione, la presenza di tanti cittadini per ricordare e valorizzare il sacrificio dei tanti partigiani e deportati monzesi.

vai al programma

aprile25

Desio: Anniversario della Liberazione


Corteo per le vie cittadine e deposizione delle corone d’alloro ai Monumenti dei Caduti
In collaborazione con A.N.P.I. Desio

vai al programma

aprile25

Biassono: 72 ANIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE


L’Amministrazione Comunale in collaborazione
ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA
ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA
INVITA LA CITTADINANZA ALLE MANIFESTAZIONI
per il 25 Aprile

vai al programma

aprile25

Villasanta: 25 aprile - Anniversario della Liberazione


L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con A.N.P.I. "Sez. Albertino Madella" Villasanta, martedì 25 aprile 2017 invita la cittadinanza alla celebrazione del 72° Anniversario della Liberazione e ad esporre il tricolore.
In caso di maltempo, dopo la S. Messa, la manifestazione proseguirà presso il palazzo comunale nell'aula consiliare.

vai al programma

aprile25

Arcore: 72 ANIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE


L’Amministrazione Comunale in collaborazione con A.N.P.I. sez. di ARCORE – GRUPPO ALPINI ARCORE - PROLOCO ARCORE CORPO MUSICALE CITTA’ DI ARCORE – PROTEZIONE CIVILE
INVITA LA CITTADINANZA ALLE MANIFESTAZIONI
per il 25 Aprile

vai al programma

aprile25

Usmate Velate: 25 APRILE 2017



L’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’A.N.P.I., il Gruppo Alpini, il Corpo Musicale, il Gruppo di Protezione Civile, alunni e insegnanti partecipanti
INVITA LA CITTADINANZA ALLE MANIFESTAZIONI
per il 25 Aprile

vai al programma

aprile25

Correzzana-Camparada-Lesmo: 25 APRILE 2017



L’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’A.N.P.I.,
INVITA LA CITTADINANZA ALLE MANIFESTAZIONI
per il 25 Aprile

vai al programma

aprile25

Lesmo: 25 APRILE 2017



Come tutti gli anni, anche in questo 2017 si celebra nella giornata del 25 aprile l’anniversario della Liberazione. L'Amministrazione comunale in collaborazione con A.N.P.I. organizza un corteo che, accompagnato dalla Triuggio Marching Band, partirà da Piazza Dante e si dirigerà presso il monumento ai Caduti sito in Piazza Roma, dove verrà deposta una corona commemorativa. Seguirà discorso del Sindaco e intervento del Prof. Raffaele Mantegazza.
Successivamente verrà celebrata la S. Messa nella Chiesa di Santa Maria Assunta, offerto un rinfresco presso la sede del Centro Ricreativo Anziani in Via Morganti 1 e posato un omaggio al cippo sito in Gerno dedicato al martire della libertà Livio Cesana.

vai al programma

aprile25

Seveso: 72 ANIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE


L’Amministrazione Comunale,
INVITA LA CITTADINANZA ALLE MANIFESTAZIONI
per il 25 Aprile

vai al programma

aprile25

Vimercate: 72 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE


Per celebrare il 72° Anniversario della Liberazione, il Comune di Vimercate propone un ricco programma di eventi.
Vi ricordiamo che martedì 25 aprile il MUST sarà aperto dalle ore 15 alle 19 e che alle 17.30 è previsto il tradizionale CONCERTO PER LA LIBERAZIONE che quest'anno vedrà la partecipazione dei Teka P. Vi aspettiamo numerosi!
Info: Ufficio cultura 0396659488

vai al programma

aprile25

Bellusco: a cena il 25 aprile


vai al programma

aprile25

Monza: “ANPI HOUR”



In occasione del 25 Aprile, l'Osteria Visconti organizza un "aperitivo partigiano" in sostegno dell'ANPI di Monza: dalle 19 alle 21 un bicchiere di vino e tante cose buone da mangiare a 8 euro. Il ricavato sara' donato alla sezione Anpi di Monza "Gianni Citterio" per il quotidiano lavoro di resistenza e memoria.

vai al programma

aprile25

Vimercate: pranzo tricolore



vai al programma

aprile24

aprile25

Bernareggio: Festa della Liberazione



Lunedì 24 aprile ore 19.30
presso la Casa del Popolo di Bernareggio
"CENA RESISTENTE"
prenotazioni da far pervenire entro il 20 aprile alla nostra casella di posta info@anpi - sandropertini - mb.it oppure direttamente ai membri del direttivo

Martedì 25 aprile
In mattinata partecipazione alle manifestazioni ufficiali.
Durante la serata-concerto organizzata dai giovani presso i giardini comunali di Bernareggio
mostra “BRIANZA PARTIGIANA”

vai al programma della cena
vai al programma delle due giornate



aprile23

Villasanta: "GRAMSCI: Antonino detto Nino"



vai al programma

aprile22

aprile23

Desio: "Testimone sopravvissuto"


Testimone sopravvissuto
Un viaggio virtuale–interattivo tra le violenze e le emozioni dei campi di sterminio nazisti
A cura di HubDesio in collaborazione con A.N.P.I. Desio e #abbracciebaci
Ingresso libero su prenotazione tel. 0362 392319

vai al programma

aprile23

Seveso: Bicilettata Partigiana

L'A.N.P.I. di Seveso, in occasione del 72esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo, organizza una visita guidata in bicicletta lungo i luoghi della memoria di Seveso, toccando le seguenti tappe:
- via Leoncavallo, Cascina Farga: subito dopo l’8 settembre del 1943, si forma un gruppo di antifascisti di Seveso a cui si uniscono alcuni sfollati giunti in città dopo i bombardamenti di Milano. Il gruppo prende contatti con altri elementi in particolare di Cesano. A Seveso opera l’Ottavo distaccamento della 185^ Brigata Garibaldi.
La Cascina Farga diventa il luogo delle riunioni clandestine oltre che - tra fieno e bestiame - nascondiglio delle armi.
Dopo l’Agosto del 1944 la 185^ Brigata Garibaldi prende il nome di “Pietro Arienti”, giovane partigiano di Baruccana, ucciso dai fascisti durante un rastrellamento.
- Seminario: all’interno del Seminario, sicuramente a partire dal 1944, si ritrovano ed organizzano patrioti antifascisti di orientamento cattolico. L’attività è soprattutto di supporto ai renitenti e agli ebrei che cercano rifuggire in Svizzera. Vi fu in questo senso il contatto con la O.S.C.A.R.-Organizzazione di Soccorso Cattolica ai Ricercati antifascisti ed ebrei che operava nell’intento di far giungere i ricercati fino alla Svizzera.
Nel Seminario insegnava tra gli altri Don Enrico Assi, uno dei sacerdoti che più hanno partecipato alla Resistenza brianzola, più volte imprigionato dai fascisti.
-Baruccana, via Trento e Trieste, altezza chiesa: originarie di Baruccana sono due figure importanti della Resistenza in questa zona: don Aurelio Giussani, insegnante al collegioS.Carlo di Milano, membro dell'O.S.C.A.R. Ricercato dai fascisti, è costretto nell'ottobre del 1944 a lasciare Milano. Si unirà alle bande partigiane cattoliche dell' Appennino emiliano divenendo, col nome di padre Carlo da Milano, il cappellano della 2° brigata Julia e poi della Divisione Val di Taro, scendendo dai monti solo dopo la Liberazione.
Pietro Arienti, partigiano della185^ Brigata Garibaldi. Il 31 agosto una delazione conduce i militi fascisti della Brigata nera di Cesano, ad un deposito di armi allestito dai partigiani a Baruccana. I fascisti procedono così a diverse perquisizioni e rinvengono due rivoltelle, una cassa di dinamite, manifestini antifascisti, 200 tessere annonarie di un comune della periferia milanese e parecchie carte d'identità in bianco. Mentre è in atto il sopralluogo giunge il partigiano Pietro Arienti, che viene immediatamente immobilizzato. Ha indosso due pistole, il suo destino è segnato. Viene caricato su di un camion per trasferirlo alla caserma di Cesano. Pietro non si dà per vinto e salta improvvisamente dal mezzo, un milite se ne avvede e con una raffica lo uccide, i proiettili vaganti colpiscono anche una donna, Chiara Arienti, uccidendola.
-via Montenero:il 13 luglio 1944 in via Montenero durante un allarme aereo, una ronda di militi fascisti sta pattugliando la zona. Di fronte alla casa di via Montenreo ordinano ai residenti di rientrare e spegnere la luce. Poiché l’ordine è ignorato uno dei militi spara e colpisce Antonia Vago che si era affacciata al ballatoio. L’episodio suscita grande commozione a Seveso e difatti ai funerali di Antonia Vago partecipa una enorme e commossa folla.
-Municipio (ex casa del Fascio): assaltato il 25 luglio del 1943 da un gruppo di giovani che buttano dalla finestra tutto quello che aveva riferimenti al fascismo e lo bruciano.
Il 25 Aprile , l’attuale Municipio, allora Casa del Fascio e sede del comando tedesco, dentro cui si sono asserragliati i militari, viene assediato dagli uomini del CLN e da combattenti della Brigata di Dio (Partigani cattolici) a cui si aggiungono poi i partigiani della 185^ Brigata Garibaldi. Con la mediazione del Parroco del quartiere San Pietro, Don Garzoni, i tedeschi trattano la resa e disarmati, posso andarsene.
Seveso è liberata.
Nei giorni successivi la Casa del Fascio restituita alla popolazione diventasede del CLN e della prima amministrazione comunale libera, e diventa Municipio.

Ad ogni tappa verrà raccontata brevemente la storia emblematica del luogo e prima di ripartire verso la destinazione successiva, si apporrà un cartello plastificato che riassume l'evento narrato.

La partenza è prevista per le 9:30 davanti al palazzo del Municipio, domenica 23 aprile.
A conclusione del percorso sarà possibile trascorrere un momento conviviale presso i locali del centro ricreativo "la Petitosa" (via dei castagni 1, Seveso altopiano) dove verrà offerto un aperitivo partigiano.

vai al programma

aprile23

Rifugio Tavecchia - Introbio (Lc): "SUI SENTIERI DELLA GUERRA PARTIGIANA IN VALSASSINA"

TRADIZIONALE INCONTRO PER RIPERCORRERE E RICORDARE QUANTO AVVENUTO NELL’INVERNO 1944/1945
Ore 12.00 ritrovo e pranzo al Rifugio Tavecchia
Ore 14.00 concerto con LE RADEAU DE LA MUSIQUE
in memoria di Aldo Redaelli “DINO” e di tutti i caduti in Val Biandino
Quota di partecipazione
contributo €. 4 · pranzo al rifugio €. 16 (prenotazione obbligatoria)

Il percorso di salita al Rifugio è effettuato dai partecipanti a titolo personale e sotto la propria responsabilità

vai al programma

aprile22

Villasanta: KZ - la deportazione per ragioni politiche nei lager nazisti


KZ - la deportazione per ragioni politiche nei lager nazisti
Film a cura di: GPG FILM
parteciperà alla serata: Milena Bracesco, vice Presidente sez.Aned Sesto/Monza - consigliere Aned Nazionale

22 Aprile 2017, ore 21:00
Sala Congressi Villa Camperio - via Confalonieri, 55 - Villasanta

vai al programma

aprile22

Nova Milanese: "Una storia quasi soltanto mia"



vai al programma

aprile22

Villasanta: Omaggio a Don Gervasoni




vai al programma

aprile22

Villasanta: Intitolazione piazzale Nazzarena "Zena" Carnicelli, 1913-2004, partigiana



vai al programma

aprile21

Verano Brianza: presentazione del libro “IL BARBIERE ZOPPO”


21 APRILE ORE 21 Biblioteca Comunale di Verano Brianza presentazione del libro “IL BARBIERE ZOPPO”. Sarà presente l’autore Gino Marchitelli, scrittore di noir su Milano e sulle sue contraddizioni sociali.
LA STORIA DI DUE GENERAZIONI CHE HANNO COMBATTUTO PER LA DEMOCRAZIA E PER LA LIBERTA' E CHE SI SONO SCONTRATE CON LA VIOLENZA FASCISTA.
Con Gino Marchitelli e alcuni video preparati da Anpi Verano Brianza con immagini e canzoni, rivivremo la Resistenza, i momenti felici del 1968 con le canzoni delle feste della Bussola di Viareggio e del Piper, le canzoni e le immagini delle tensioni e delle mobilitazioni contro la guerra in Vietnam in Italia e nel mondo, le grandi mobilitazioni e le canzoni del 1969, fino alla Strage di Piazza Fontana, che per molti ha rappresentato la fine dell'innocenza e della speranza "in un mondo migliore".

vai al programma

aprile20

Desio: concerto dei Baraban - "Venti5 d'Aprile"


20 aprile ore 21 - Villa Tittoni
Via Lampugnani, 66
Venti5 d’Aprile
Musica per la Festa della Liberazione
con il gruppo Baraban
Ingresso libero

vai al programma

aprile20

Brugherio: Aspettando il XXV aprile – Un tango per la libertà


Giovedì 20 aprile, alle ore 21.00 presso l’Auditorium Civico di via S.Giovanni Bosco 29, serata per festeggiare il XXV aprile organizzata da ANPI Brugherio e AUSER e in collaborazione con la Fondazione e Scuola di Musica Luigi Piseri.
La serata vuole essere un omaggio a tutti i popoli che han dovuto lottare per la libertà.
Annamaria Belvedere, Mariagrazia Brusamolino e Peppino Pozzebon, leggeranno poesie di diversa provenienza; si parte dal Risorgimento de La spigolatrice di Sapri di Luigi Mercantini, andando a toccare la Grecia dei colonnelli e le lotte dei popoli sudamericani evocati da Alexos Panagulis (Andiamo avanti) e Pablo Neruda (Al mio partito) , i riferimenti alla lotta di Liberazione dal fascismo delle poesie di Salvatore Quasimodo (Ai quindici morti di piazzale Loreto) e Alfonso Gatto (25 aprile), per concludere con un testo di gioia e speranza , Grazie alla vita, della cantautrice cilena Violeta Parra.
A collegamento il filo rosso delle musiche di Astor Piazzolla, scelte per il calore, la forza intensa e popolare del tango, che le porta a identificarsi con l’anelito alla libertà di ogni popolazione oppressa.
Ascolteremo quindi il ciclo di Histoire du Tango eseguito dal duo - frutto di un progetto di alternanza scuola/lavoro con il Liceo Carlo Tenca di Milano - formato da Giulia Gambaro violino e Dmitriy Pegassov chitarra, recente vincitore del I° premio al prestigioso Concorso Internazionale “Salieri” a Legnago; sarà poi la volta del Piseri Ensemble, la formazione di giovani allievi diretta da Piercarlo Sacco, impegnato nelle trascrizioni per orchestra d’archi delle struggenti pagine di Chador, Jorge Adios, Los Pajaros Perdidos e La Muerte del Angel.

vai al programma

aprile20

Arcore: "Nome di battaglia: Sandro"


Giovedì 20 aprile alle ore 21:00
presso l'Aula Magna dell'I.C. Stoppani in via Monginevro ad Arcore
vi invitiamo alla presentazione della
Biografia di SANTO CAPELLI, partigiano della 55° Brigata Rosselli e Comandante della Brigata 211 Matteotti distaccamento di Lesmo

Interverranno:
Santo Capelli, Partigiano arcorese
Ada Civitani, Autrice della biografia
Raffaele Mantegazza, Autore del progetto pedagogico imperniato sulla storia di Santo Capelli e consigliere Direttivo Anpi Arcore
Loris Maconi, Presidente Anpi Provinciale di Monza e Brianza

Performance musicale dell’Associazione ANDANTE

"La mia vita 'contro' comincia all'inizio del 1944, due gli episodi che mi hanno spinto a scegliere la clandestinità: il primo, il pestaggio di giovani innocenti dopo un'irruzione dei fascisti al cinema Centrale di Monza e l'altro in largo Mazzini. Mi colpirono con il calcio del fucile solo perché cercavo di passare, ero in ritardo dovevo timbrare il cartellino". (Santo Capelli)

vai al programma

aprile20

Milano: "Giovanni Pesce, una vita senza tregua"


GIOVANNI PESCE
A DIECI ANNI DALLA SUA SCOMPARSA IL RICORDO DELLA SUA MILANO
LETTURE, MUSICHE, IMMAGINI

GIOVEDI 20 APRILE - ORE 21,00
PICCOLO TEATRO GRASSI - VIA ROVELLO 2

Ingresso fino ad esaurimento posti

Per prenotazione:
inviare una e-mail a: unavitasenzatregua@gmail.com
oppure telefonare all'ANPI - chiedere di Daniele Leonardi: 0276023372

LA PRENOTAZIONE E' OBBLIGATORIA.

leggi il programma

aprile19

Monza: "I fatti del '21. Le cronache dell'attentato fascista a Muggiò"


Presentazione della ricerca storica:
"I fatti del '21. L'attentato fascista a Muggiò raccontato attraverso le cronache".
A cura di Claudio Rendina.

Mercoledì 19 aprile, ore 21 presso sede PRC Monza

Maggio 1921: le imminenti elezioni politiche scaldano il clima già teso in tutto il territorio della Brianza. Luigi Paleari, giovane invalido, è vittima dell'attentato compiuto dai fascisti monzesi di fronte al vecchio municipio.

vai al programma

aprile19

Vimercate: "Le corti marziali di Salò"


Samuele TIEGHI presenta il suo libro
presenta Elena ALLEVI (direttivo ARCI Aldo Motta)
Alessandro Eusebio (clarinettista)
letture interpretate da attori dell’Ass.ne Luna Rossa

mercoledì 19 aprile 2017 - ore 21.00
BIBLIOTECA CIVICA - piazza Unità d’Italia - VIMERCATE

vai al programma

aprile19

Desio: "Dalla Brianza ai lagher del Terzo Reich"


19 aprile ore 18
Biblioteca civica - Via Cavalieri di Vittorio Veneto
Incontro sul libro di Pietro Arienti
Dalla Brianza ai lager del Terzo Reich

vai al programma

aprile18

Lecco: "La costruzione della Resistenza armata nel lecchese"


il percorso delle brigate garibaldine da Lecco a Introbio
Presentazione della guida Storico-Escursionistica
Sui sentieri della guerra partigiana in Valsassina
di Gabriele Fontana, Eugenio Pirovano, Marco Ripamonti
Dialoga con gli autori Mauro Rossetto, Direttore del Sistema Museale Urbano Lecchese

vai al programma

aprile15

Nova Milanese: "Abbasso la guerra"



vai al programma

aprile9

Fossoli-Carpi: VIAGGIO DELLA MEMORIA


DOMENICA 9 aprile 2017
Le sezioni ANPI di Arcore e villasanta, in collaborazione con la Consulta Cultura di Usmate Velate, e con il patrocinio del Comune di Usmate Velate, organizzano:
VIAGGIO DELLA MEMORIA A FOSSOLI E CARPI
Per ricordare i 67 tra antifascisti e politici italiani internati a Fossoli trucidati dalle SS al poligono di tiro di Cibeno il 12 Luglio del ‘44

PROGRAMMA:
Ore 6,15 partenza da: Arcore (piazza Pertini) - Usmate Velate (via Milano)
Ore 6,30 partenza da: Villasanta (piazza Europa)
Ore 9.30 arrivo e visita guidata al campo di Fossoli
Ore 11.30 visita guidata al Museo Monumento al Deportato di Carpi
Ore 13.00 pranzo libero
Pomeriggio libero per visita a Carpi.
Ore 17.00 partenza da Carpi, arrivo a Villasanta, Arcore e Usmate Velate

Contributo di partecipazione: adulti euro 20,00 - ragazzi fino a 18 anni euro 13,00
comprende: trasporto in pullman - visite guidate al campo ed al museo
Prenotazioni fino al 5 aprile 2017
per informazioni e prenotazioni:
ANPI Arcore: 3395666400 (Emanuela) - info@anpiarcore.it
ANPI Villasanta: 3351298672 (Stefano) - info@anpivillasanta.it
Biblioteca Usmate Velate: 0396829789

vai al programma

aprile8

Nova Milanese: "Io che conosco il tuo cuore"


SABATO 8 APRILE 2017 ore 16.oo
ANPI e ARCI Nova Milanese
AMMINISTRAZIONE COMUNALE di NOVA MILANESE (Monza e Brianza)

Presentazione del Libro
"Io che conosco il tuo cuore"
La storia dei sette fratelli CERVI, attraverso gli occhi di un figlio.
Incontriamo l'Autore ADELMO CERVI,
figlio di Aldo, uno dei 7 fratelli assassinati dal nazifascismo.

vai al programma

aprile7

Monza: "Ti pagavano con i voucher?"



vai al programma

aprile2

Milano: visita al Memoriale della SHOAH



vai al programma

aprile1

Bussoleno: GIOVANNI PESCE PER NON DIMENTICARE


ANPI Sezione di BUSSOLENO - FORESTO - CHIANOCCO e NOVA MILANESE
Libreria LA CITTA' DEL SOLE
LA CREDENZA - BUSSOLENO

VITTORIO AGNOLETTO
con SILVIA e CLAUDIA PINELLI,
figlie dell'Anarchico PINO PINELLI
presenteranno il Libro/Dvd:
GIOVANNI PESCE PER NON DIMENTICARE con VITTORIO AGNOLETTO e SILVIA e CLAUDIA PINELLI
Autori:
FABRIZIO CRACOLICI, Presidente ANPI Nova Milanese (Monza e Brianza)
LAURA TUSSI, Giornalista e scrittrice, PeaceLink - Telematica per la Pace

SABATO 1 APRILE 2017 ore 18

vai al programma

marzo28

Seveso: "LA RESISTENZA IN ITALIA: TESTIMONIANZE SONORE"



guarda il programma

marzo24

Ronco Briantino: "Trattato di Roma 25.3.1957 - l’Europa 60 anni dopo"


Trattato di Roma 25.3.1957 - l’Europa 60 anni dopo

introduzione di Loris Maconi, presidente ANPI Monza e Brianza
relazione del Prof. Filippo Gorla, docente di Storia moderna
proiezione di filmati
intermezzi musicali a cura di Marco Moiraghi

venerdì 24 marzo 2017 - ore 20,45
c/o Chiesa Vecchia - Via San Carlo, 5 - Ronco Briantino (MB)

guarda il programma

marzo23

Monza, PER NON DIMENTICARE: I MARTIRI DI VIA SILVIO PELLICO

Giovedì 23 marzo 2017 alle ore 14.30, presso l’Auditorium della scuola Bellani (via U. Foscolo), si commemoreranno i caduti di via Silvio Pellico. I 60 ragazzi dell’orchestra (classe 3°) suoneranno e ricorderanno l’accaduto con brevi interventi. Al termine della cerimonia in corteo raggiungeranno via Silvio Pellico dove l’ANPI depositerà una corona d’alloro sulla lapide che ricorda il sacrificio.

vai al programma

marzo18

Seveso: "CAPACI DI INTENDERE E DI VOLERE"



guarda il programma

marzo18

Lesmo: "SERI GRANDA, FORTA E SPAVALDA"



guarda il programma

marzo4

marzo11

Verano Brianza: "La svastica allo stadio"



Dalle persecuzioni razzali di ieri alle nuove destre di oggi.
Un viaggio nella storia di Arpad Weisz -grande allenatore di Inter e Bologna, di Mathias Sandelar - il Mozart del calcio-, di Ernest Erbestein -l'uomo che fece la storia del grande Torino-, dell'Ajax -la squadra del ghetto ebraico di Amsterdam.
Poi una seconda tappa l'11 marzo per parlare della penetrazione delle nuove destre nel tifo ultrà.

vai al programma

marzo3

Vimercate: funerale di Aldo Villa

Il primo di Marzo è venuto a mancare Aldo Villa. Ha partecipato all’insurrezione del 25 aprile a Vimercate. Aveva 96 anni.
Iscritto da sempre all’Anpi, ha sempre ricordato e difeso i valori della Resistenza impegnandosi con umiltà nel consolidare le Istituzioni e in particolare ha sempre sottolineato che l'antifascismo doveva essere inteso come lotta contro chi minacciava le libertà individuali, negava la giustizia sociale e discriminava i cittadini.
A maggio del 2016 l’ultimo prestigioso riconoscimento da parte del Ministero della difesa per onorare i partigiani e gli internati ancora viventi. Al cinema Manzoni di Monza, nella ricorrenza del 70esimo anniversario della lotta di liberazione alla presenza di tutte le autorità il prefetto gli ha conferito la “Medaglia della Liberazione” e l’attestato di Resistente.

Il funerale in forma civile si terrà VENERDI 3 Marzo alle ore 15 in piazza Marconi 7, nella piazzetta dove c'è la sede territoriale della Cgil. Invitiamo le sezioni a presenziare con le proprie bandiere.

Febbraio26

Milano: "11.a Memoria familiare - Figli e nipoti raccontano"



vai al programma

Febbraio26

Seregno: Festa del Tesseramento



vai al programma

Febbraio24

Vimercate: Associazione Minerva - "La crisi europea: incontro con Sergio Cesaratto"

Parleremo di crisi europea con uno dei principali economisti eterodossi italiani, Sergio Cesaratto, e vi presenteremo il suo ultimo libro, "Sei lezioni di economia".

guarda il programma su facebook

Febbraio22

Monza: LA FIGURA DI ALDO JURETICH ATTRAVERSO RICORDI, SUONI, IMMAGINI.

Si sta avvicinando il giorno dell'intitolazione della biblioteca del quartiere Triante.
Per meglio conoscere la figura di Aldo Juretich sono state programmate da ottobre ad oggi tre iniziative aperte alla cittadinanza.
Il percorso è proposto dalla biblioteca comunale in collaborazione con ANPI e l'istituto Don Milani.
Mercoledì 22 febbraio si terrà l'ultimo incontro, prima della cerimonia di intitolazione che è prevista per il primo di aprile.
Sarà una ulteriore occasione per conoscere Aldo Juretich attraverso letture, filmati e i racconti della moglie Ada Apruzzese.
La data dell'intitolazione diventerà in futuro un appuntamento per la scuola, ANPI e gli abitanti del quartiere per ragionare attorno ai temi della democrazia, dell'antifascismo e della dignità umana.

vai al programma

Gennaio29

Febbraio21

Ceriano Solaro: Giorno Memoria Parco delle Groane e Mostra

Desideriamo invitarLa al Giorno della Memoria del Parco delle Groane che si terrà domenica 29 gennaio 2017 al Centro Parco Polveriera di Solaro (via della Polveriera 2, sulla Monza-Saronno). Con il seguente programma:
ore 14.30: dedica dell’albero a Giacomo Bassi
ore 15.00: introduzione e saluti del presidente del Parco delle Groane Roberto Della Rovere.
Sandro Lopez - i perseguitati che si opposero, resisterono, liberarono
Stella Bolaffi - Giulio Bolaffi, comandante partigiano nell’alta valle di Susa
Massimo Gentili Tedeschi - Euge Gentili, su per il ghiacciaio della Tribolazione con armi pesanti, munizioni e matita
Elena Vita Finzi - nuova esistenza a Ceriano Laghetto
conduce Fabio Lopez - illustrazione della mostra
ore 17.30: Pierre Levi - basso - Salmo per i deportati

L'evento, organizzato dal Parco delle Groane in collaborazione con l'Associazione "Senza Confini", gode del patrocinio della Comunità ebraica di Milano.
La grande novità di quest'anno è la mostra La Brigata Ebraica in Italia 1943-1945 a cura di Bice Migliau, prodotta dal Centro di cultura ebraica in Italia di Roma che resterà aperta fino al 21 febbraio e sarà esposta nel salone del Centro Parco Polveriera con i seguenti orari:

lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, m artedì dalle 14.30 alle 16.30. Sarà visitabile anche nel week-end (sabato e domenica) dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.30.

Per visite guidate di gruppi, associazioni e scolaresche a cura di Fabio Lopez occorre prenotarsi per tempo spedendo una mail a comunicazione@parcogroane.it.

In allegato l'invito ufficiale e la locandina dell'evento che vi invitiamo a divulgare attraverso i vostri canali online o stampare. Grazie
Per leggere l'intera news sul nostro sito clicca sul seguente link: http://www.parcogroane.it/il-giorno-della-memoria-domenica-29-gennaio/

guarda il programma

Febbraio18

Monza: presidio anti-fascista in p.za Citterio



Febbraio11

Febbraio13

Omegna, Cireggio e Megolo: 73° Anniversario della Battaglia di Megolo

Da Sabato 11 a Lunedì 13 si terranno a Omegna, Cireggio e Megolo le iniziative per la commemorazione del 73° Anniversario della Battaglia di Megolo, secondo il programma che riportiamo di seguito e sul manifesto allegato.
Invitiamo tutti a partecipare alle iniziative in ricordo di uno dei momenti più alti e drammatici della Lotta di Liberazione nelle nostre terre e chi può, a diffondere l'informazione.

ANPI - Sezione di Omegna e Zona Cusio

vai al programma

Gennaio26

Febbraio16

Carnate: SPORT, SPORTIVI E GIOCHI OLIMPICI NELL'EUROPA NELLA GUERRA (1936-1948)

Alleghiamo l’invito all’interessante mostra che le scuole Carnatesi inaugureranno Giovedì 26 Gennaio 2017 presso la nostra biblioteca.

guarda il programma

Febbraio12

Giornata Nazionale del Tesseramento


12 febbraio 2017: Giornata Nazionale del Tesseramento

Giornata Nazionale del Tesseramento ANPI: facciamo il pieno di Costituzione.
Contro i neofascismi, la corruzione, la precarietà dei giovani, per un'Italia più giusta e civile.

vai su www.anpi.it

Febbraio12

Omegna: 73° Anniversario della Battaglia di Megolo

L’A.N.P.I. di Monza organizza, come ogni anno, la partecipazione di antifascisti e partigiani al raduno di Omegna e Megolo per ricordare il sacrificio della Medaglia d’oro al V. M. GIANNI CITTERIO di Monza che, con altri, cadde nella famosa battaglia di 73 anni fa.
La manifestazione si terrà DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017, con il seguente programma:
ore 8,00 partenza dalla sede dell’A.N.P.I. di Monza in viale Vittorio Veneto n.1 (Circolo Cattaneo), angolo via Cavallotti
ore 10,00 arrivo a Omegna. Partenza del corteo per le via cittadine e omaggi floreali ai Monumenti dei Caduti, con accompagnamento della Banda Musicale di Omegna
ore 11,00 Cinema Teatro sociale: saluti delle Autorità – Orazione commemorativa ufficiale della prof. ELVIRA PAJETTA
canti partigiani del gruppo “Noi Cantastorie”
ore 12,30 partenza per Megolo per pranzo (facoltativo)
ore 14,30 piazza San Lorenzo commemorazione ufficiale di EUGENIO BONOLIS, referente provinciale dell’Associazione “Libera VCO”
visita al cimitero e deposizione della corona al CIPPO DEL CORTAVOLO (presterà servizio la Banda di Fomarco)
ore 17,00 partenza per Monza

N.B. La quota di partecipazione è di 10€ per i tesserati A.N.P.I. e 15€ per i non tesserati. Il pranzo, di 15€, è facoltativo e va prenotato all’atto dell’iscrizione. Potete telefonare al n. 039 747091 (in nostra assenza è in funzione la segreteria telefonica), inviare una mail a anpi.monza@gmail.com Le adesioni si ricevono sino al giorno 7 febbraio.
Il Comitato Direttivo

P.S. Lunedì 13 febbraio 2017 alle ore 18:30, in piazza Citterio, sarà deposta una corona d’alloro sulla lapide che ricorda GIANNI CITTERIO.

vai al programma



Febbraio12

Arcore: "IO RICORDO... TUTTO"


"IO RICORDO... TUTTO"
OPERAZIONE FOIBE - Tra storia e mito
Introduzione: Paola Palma - Assessore alla cultura del COmune di Arcore
Intervento: CLAUDIA CERNIGOI - Ricercatrice storica

leggi il programma completo

EVENTO ANNULLATO, guarda il comunicato

Febbraio7

Febbraio11

Lesmo: "Fascismo, Foibe ed Esodo"


In occasione del Giorno del Ricordo

vai al programma

Febbraio11

Monza: "LASCIARE LA PROPRIA TERRA - Italiani nelle Foibe - Italiani costretti all'esodo"

vai al programma

Febbraio10

Villasanta: "MAGAZZINO 18"


In occasione del Giorno del Ricordo
Proiezione spettacolo teatrale di Simone Cristicchi
MAGAZZINO 18

a seguire incontro - dibattito con la moderazione di A.N.P.I. Villasanta ed Eneo Baborsky, deportato istriano

INGRESSO LIBERO
Venerdì 10 febbraio - ore 21.00

sala congressi - villa Camperio
via Confalonieri, 55 - Villasanta

vai al programma

Febbraio10

Barzanò: per non dimenticare


guarda il programma

Febbraio10

Concorezzo: Associazione Minerva - "La crisi europea: incontro con Emiliano Brancaccio"

La prima conferenza dell'associazione Minerva dedicata alla crisi europea è con l'economista ed ideatore dello standard retributivo europeo Emiliano Brancaccio.

guarda il programma su facebook

Gennaio21

Febbraio5

Verano Brianza: GIORNATA DELLA MEMORIA 2017 - PER NON DIMENTICARE


guarda il programma

Gennaio27

Febbraio5

Villasanta: “I FUMETTI DELLA MEMORIA” -“Maus: racconto di un sopravvissuto


L'Amministrazione comunale è lieta di invitarVi alla seguente iniziativa

vai al programma

Febbraio5

Vimercate: VIMERCATE RICORDA I MARTIRI DEL 2 FEBBRAIO 1945


in allegato il programma della prossima celebrazione in ricordo dei giovani Martiti Vimercatesi fucilati al campo di aviazione di Arcore.
La data scelta per la manifestazione è quella di domenica 5 Febbraio.
Ritrovo a Vimercate nel piazzale Martiri vimercatesi (scuole Filiberto)
Si invitano le sezioni ANPI a partecipare con le proprie bandiere.

guarda il programma



Febbraio4

Milano: "SCUSI, IL TRAM PER SAN VITTORE?"


Alla Casa della Memoria a Milano i nostri studenti, seguiti da Patrizia Zocchio, daranno voce ad alcune testimonianze raccolte da Valota e magistralmente guidati da Renato Sarti.

guarda il programma

Febbraio3

Barzanò: per non dimenticare


guarda il programma

Febbraio3

Febbraio6

Arcore-Villasanta: Viaggio della Memoria - AUSCHWITZ e BIRKENAU

le sezioni ANPI di Arcore e Villasanta organizzano un
Viaggio della Memoria a AUSCHWITZ e BIRKENAU

Il costo di € 330,00/CAD (*) include:
- volo Ryan Air a/r Bergamo/Cracovia;
- partenza: da definirsi (Arcore o Villasanta)
- sistemazione a Cracovia c/o Hotel GALICYA in camera doppia con servizi, trattamento di ½ pensione;
- visita guidata al campo di Auschwitz e Birkenau;
- visita guidata a Cracovia;
- assicurazione medica.

Eventuali supplementi e riduzioni:
- bagaglio da stiva da 15 Kg ciascuno.

Iscrizioni entro il 31.08.2016 - anticipo di € 150,00
tramite bonifico all’IBAN IT07 Y056 9634 0500 0000 6037 X20
Codice BIC/SWIFT POSOIT22
intestato a: ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D'ITALIA
e indicando come causale: NOME COGNOME - NUMERO DI TELEFONO - Campo di concentramento di Auschwitz
saldo a gennaio 2017 (con fotocopia C.I. per pratiche aereoportuali)

Info iscrizioni: mail info@anpivillasanta.it | info@anpiarcore.it
tel.(ore pasti): Fulvio 3479773599 - Stefano 3351298672 (Villasanta) - Emanuela 3395666400 (Arcore)

tutte le info su: www.anpivillasanta.it - www.anpiarcore.it
Seguirà programma dettagliato dell’organizzazione a cura di International Asteria Service, Lissone

(*): la quota di partecipazione potrà subire variazioni per il prezzo del biglietto aereo

Febbraio1

Limbiate: Celebrazione Giorno della Memoria SMS "L. da Vinci"


Si comunica che il Giorno della Memoria nella Scuola media "L. da Vinci" sarà ricordato
1 Febbraio h 10 presso l'Aula mensa.
L'incontro è pubblico.
La Mostra che verrà inaugurata durante la Manifestazione sarà visitabile, in orario scolastico, da tutti dal 2 al 6 febbraio.

Si allega il Comunicato degli Insegnanti del Gruppo Memoria in riferimento ai "tagli" preannunciati dal Sindaco al contributo comunale per il Viaggio della Memoria

guarda il comunicato

 

Gennaio29

Gennaio30

Villasanta: “SHOAH. FRAMMENTI DI UNA BALLATA”


L'Amministrazione comunale è lieta di invitarVi alla seguente iniziativa

vai al programma

vai alla locandina dell'Astrolabio



Gennaio27

Gennaio29

Lissone: Mostra di acquerelli per il Giorno della Memoria


guarda l'evento facebook

Gennaio28

Usmate Velate: PORRAJMOS, una strage dimenticata - ANNULLATA


Con rammarico comunichiamo che l'ultima serata dedicata alla deportazione dei Rom e Sinti dal titolo "Porrajmos: una strage dimenticata. Mostra come balli il Kozak: i bambini zingari nella Shoah" prevista per il giorno 28 gennaio presso l'Aula Magna delle Scuole medie di Usmate Velate, per problemi organizzativi è stata annullata.
Scusandoci per il disagio, porgiamo cordiali saluti.
Il direttivo


guarda il programma

Gennaio28

Meda: IL GIORNO DELLA MEMORIA 2017


vai al programma

Gennaio28

Monza: "LA NEVE ERA BIANCA"



Iniziativa dedicata ai tre caduti partigiani in via Boccaccio

guarda il programma

In allegato il volantino ANPI della commemorazione che si terrà
SABATO 28 GENNAIO 2017 dalle ore 11.00 al liceo artistico di via Boccaccio.

guarda il programma



Gennaio28

Sesto S.G.: CORTEO AL MONUMENTO AL DEPORTATO DEL PARCO NORD

In allegato il manifesto della cerimonia di sabato 28 gennaio al Parco Nord
Per i monzesi l'incontro è alle 14. Sarà presente anche quest'anno il Comune di Monza con il suo gonfalone.

vai al programma

Gennaio28

Milano: "NESSUNO TOCCHI LE PIETRE DELLA MEMORIA"


A Dante Coen, arrestato il 26 luglio 1944, deportato a Auschwitz e ucciso a Buchenvald il 4 aprile 1945, è stata dedicata una pietra d’inciampo giovedì scorso in via Plinio 20, davanti alla sua casa. Nella notte tra venerdì e sabato, la pietra è stata danneggiata con della vernice nera.
L'Anpi provinciale di Monza e Brianza aderisce all'iniziativa "Nessuno tocchi le pietre della memoria" ed invita a partecipare alla catena umana che Sabato 28 gennaio 2017 ore 15.30 dalla casa di Dante Coen in via Plinio arriverà al Memoriale della Shoah.
La memoria non si cancella.

vai al programma su facebook

Gennaio27

Verano Brianza: "CROCIATE, GOTT MIT UNS, JIHAD, GUERRA SANTA"


guarda il programma

Gennaio27

Biassono: "VIAGGIO DELLA MEMORIA, per non dimenticare!"


La sezione A.N.P.I di Biassono nell’ambito della rassegna:
“Biassonesi in giro per il mondo”
presenterà
Venerdi’ 27 gennaio 2017 – ORE 21
SALA CIVICA – VIA PIETRO VERRI – BIASSONO
VIAGGIO DELLA MEMORIA
Per non dimenticare!
Saranno proiettate le immagini del viaggio che
abbiamo organizzato nel MAGGIO 2016 a Ebensee - Mauthausen - Gusen

guarda il programma

Gennaio27

Osnago: proiezione del video documentario "DACHAU 1933 - 1945"


Alleghiamo locandina dell'iniziativa in programma a Osnago il 27 gennaio in occasione del Giorno della Memoria.

Il film – documentario descrive il campo di concentramento di Dachau ma vuole soprattutto raccontare alcune storie di deportati per motivi politici : partigiani, antifascisti, sacerdoti.
Immagini, interviste, testimonianze dirette: un coro di voci che si sovrappongono alle immagini dei campi; schegge di memoria che a volte si intersecano, si intrecciano fra loro in un unico tragico racconto di fame, violenza, sogni infranti.
Un documento che partendo dalle storie dei sommersi e dalle parole dei salvati non vuole “descrivere” tutte le atrocità dei campi, descrizione che sarebbe impossibile, ma cerca di rendere il clima di violenza e di sopraffazione, di privazione e di sofferenza, vissuto dai deportati e internati nei Lager Nazisti.

guarda il programma

Gennaio27

Limbiate: Giorno della memoria all'ITC "Elsa Morante"


Si comunica l’organizzazione del giorno della Memoria, 27 gennaio 2017:
ore 9.00 : gli studenti del "Morante" saranno raggiunti dai ragazzi della Scuola ebraica di Milano
ore 9.30 – 11.30 : Gruppi di studio comune, discussione ed elaborazione delle riflessioni del gruppo;
ore 11.30 – 12.15 : in aula Binfaré, Riunione pubblica con relazioni dei vari Gruppi di studio e accensione delle candele commemorative dei 6 milioni di vittime ebraiche della Shoah;
ore 12.15 – 12.45 : rinfresco kasher (locale palestrina) e congedo dai nostri graditi visitatori.

Si allega il Comunicato della Commissione Memoria del Morante in riferimento ai "tagli" preannunciati dal Sindaco al contributo comunale per il Viaggio della Memoria informando che il Documento, redatto dai docenti della Commissione, è stato fatto proprio dagli studenti ed è stato sottoscritto (ad oggi) da oltre 500 studenti.
Ultimata la raccolta firme, il documento sarà consegnato al sindaco e ai Consiglieri comunali


guarda il comunicato

 

Gennaio27

Milano: Giorno della Memoria



guarda il programma

Gennaio26

Bovisio Masciago: “NATO CON LA CAMICIA”


Iniziativa organizzata a Bovisio Masciago per il Giorno della Memoria, in collaborazione con il Comune.

vai al programma

Gennaio26

Meda: IL GIORNO DELLA MEMORIA 2017


vai al programma

Gennaio25

Villasanta: Film “LA VERITÀ NEGATA”


L'Amministrazione comunale è lieta di invitarVi alla seguente iniziativa

vai al programma

vai alla locandina dell'Astrolabio



Gennaio25

Monza: "...in una parola antifascisti!"


guarda il programma

Gennaio25

Barzanò: per non dimenticare


guarda il programma

Gennaio22

Villasanta: “IL TEMPO INDEGNO. MEMORIE ... IN PUNTA DI PIEDI”


L'Amministrazione comunale è lieta di invitarVi alla seguente iniziativa

vai al programma

Gennaio21

Monza: "...in una parola antifascisti!"


guarda il programma

Gennaio20

Arcore: PORRAJMOS, una strage dimenticata




guarda il programma

Gennaio20

Milano: Presentazione volume "Leo e Lucia. Una storia italiana tra fascismo antisemitismo e deportazione"

Presentazione volume "Leo e Lucia. Una storia italiana tra fascismo antisemitismo e deportazione" - Palazzo Isimbardi, 20 gennaio 2017 ore 17.30

La Fondazione Memoria della Deportazione avvierà le iniziative per ricordare le deportazioni nel giorno della memoria 2017 a Milano venerdì 20 gennaio alle ore 17.30, a Palazzo Isimbardi (Sala Affreschi, via Vivaio n. 1) con la presentazione del libro di Livio Zerbinati, Leo e Lucia. Una storia italiana tra fascismo antisemitismo e deportazione, con prefazione di Luigi Ganapini e una “nota milanese” di Aberto Mattioli (Cierre, 2006).
L’iniziativa è presa in collaborazione con la Città metropolitana di Milano, l’Istituto di Studi e Ricerche Storiche e Sociali Bonaventura Gidoni e la Federazione Maestri del Lavoro.
Interverranno, con l’autore, Beatrice Uguccioni, Massimo Castoldi, Andrea Jarach, Giuliano Pisapia, Carlo Tognoli. Introdurrà Alberto Mattioli.
“Il primo novembre 1944 la polizia tedesca irrompe nello studio dell’avvocato Leo Giro a Milano. Erano ospiti dell’avvocato i coniugi Lamberto Malatesta (valente chimico nel dopoguerra) e Lucia De Benedetti. L’avvocato Giro e Lucia De Benedetti sono arrestati e tradotti a San Vittore, nel braccio controllato dai tedeschi. Inizia per i due – e le rispettive famiglie – l’odissea tragica, comune a milioni di persone incappate nell’ingranaggio dello sterminio antisemita nazista. Il libro contestualizza le vicende di questi gruppi famigliari, descrivendo il loro inserimento nella capitale lombarda. L’economia, la scuola e la vita sociale sono il contesto milanese in cui matura l’affermazione di queste famiglie, allineate senza riserve alle scelte del regime, almeno fino alla tragedia delle leggi razziali e della guerra che scoppia poco dopo”.

guarda il programma

Gennaio19

Milano: Comitato per le "Pietre d'Inciampo"



guarda il comunicato

guarda l'articolo su Repubblica

Gennaio18

Monza: VERSO L'INTITOLAZIONE DELLA BIBLIOTECA TRIANTE/4


Presentazione del libro
“D'amore e orrore. La storia d'amore di Aldo e Ada oltre l'orrore di Goli Otok”
di Umberto De Pace

guarda il programma

Gennaio15

Milano: BINARIO 21


Comune di Usmate Velate, Consulta Cultura in collaborazione con ANPI Arcore, organizzano:
DOMENICA 15 GENNAIO 2017
BINARIO 21
MEMORIALE DELLA SHOAH
-Ore 9.59 Partenza in treno dalla stazione di CARNATE con arrivo a Milano Porta Garibaldi alle 10.29. Da li con la Metro fino stazione Centrale.
-ORE 11.30 VISITA GUIDATA
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Adulti EURO 10,00 . Studenti e +65 euro 5,00
Va aggiunto il costo del biglietto ferroviario e MM (consigliamo di acquistarlo anticipatamente). E` necessario iscriversi perche` i posti sono limitati.
Info e prenotazioni Biblioteca civica Usmate Velate tel. 039 68 29 789

guarda il programma

Gennaio14

Milano: Milano dice no a xenofobia, razzismo, antisemitismo


A distanza di settantadue anni dalla Liberazione dal nazifascismo assistiamo, in Europa, al preoccupante diffondersi di movimenti neofascisti, xenofobi e razzisti. Il rifiuto dello straniero, la chiusura delle frontiere mentali prima ancora che geografiche caratterizzano questi gravissimi fenomeni. Negli ultimi mesi a Milano e in Lombardia dobbiamo registrare il reiterarsi di manifestazioni e iniziative di tipo dichiaratamente fascista, in aperta contrapposizione ai principi della Costituzione repubblicana e alle leggi Scelba e Mancino. In questo quadro si colloca la preannunciata manifestazione nazionale neofascista di Forza Nuova, particolarmente preoccupante perché, oltre a offendere Milano Città Medaglia d'Oro della Resistenza è prevista proprio a ridosso del Giorno della Memoria. Milano, città multietnica e antifascista vuole dare una risposta forte, pacifica e unitaria ai troppo frequenti episodi e manifestazioni di antisemitismo, xenofobia e razzismo che si svolgono in città e nei comuni dell'area metropolitana. Importanti, sotto questo profilo, sono state la decisa presa di posizione di tutte le forze democratiche e antifasciste e del Sindaco di Milano. Per queste ragioni chiamiamo i milanesi a partecipare al presidio che avrà luogo Sabato 14 gennaio 2017 in piazza Fontana a partire dalle ore 16,00.

Roberto Cenati,
Presidente Comitato Permanente Antifascista contro il Terrorismo per la Difesa dell'Ordine Repubblicano

Gennaio8

Lomagna: 72° Anniversario dell'ECCIDIO di VALAPERTA


Le Amministrazioni Comunali, l’A.N.P.I. - l’A.N.C.R. - l’A.N.M.I. G. di:
ARCORE - BELLANO - BIASSONO - CASATENOVO - LOMAGNA - MISSAGLIA e USMATE VELATE
organizzano le seguenti manifestazioni per la ricorrenza del 72° anniversario dell’eccidio di VALAPERTA:

8 Gennaio 2017
Lomagna
ore 08,00 S. Messa commemorativa nella Chiesa Parrocchiale di Lomagna
a seguire Corteo fino al Monumento ai Caduti ang. via IV novembre
Onore ai Caduti e deposizione corona
Corteo fino alla Sala della Comunità in via Don Carlo Colombo
ore 09,30 Cerimonia istituzionale presso la Sala della Comunità in via Don Carlo Colombo
Saluto del Sindaco di Lomagna
Intervento del rappresentante dell’A.N.P.I. Sez. Lomagna
‘OGGETTI PER LA MEMORIA’
I ragazzi della SCUOLA PRIMARIA di Lomagna e della SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO di Cernusco Lombardone mostrano il frutto della loro riflessione sul tema della Resistenza.
Con la collaborazione del Prof. Mantegazza e della Scuola del Fumetto di Milano
Si ringrazia il Gruppo Elemaster per il sostegno al progetto
Rinfresco di chiusura
In collaborazione con il Corpo Musicale Osnago - Lomagna

guarda il programma

Gennaio3

Valaperta: 72° Anniversario dell'ECCIDIO di VALAPERTA


Le Amministrazioni Comunali, l’A.N.P.I. - l’A.N.C.R. - l’A.N.M.I. G. di:
ARCORE - BELLANO - BIASSONO - CASATENOVO - LOMAGNA - MISSAGLIA e USMATE VELATE
organizzano le seguenti manifestazioni per la ricorrenza del 72° anniversario dell’eccidio di VALAPERTA:

3 Gennaio 2017
VALAPERTA di Casatenovo
ore 20,15 S. Messa commemorativa in Chiesa Parrocchiale
ore 21,00 Fiaccolata al cippo dei caduti per la Resistenza, deposizione corone d’alloro e saluto del Sindaco di Casatenovo e del rappresentante dell’A.N.P.I. Provinciale

guarda il programma

ARCHIVIO EVENTI anno 2016


ARCHIVIO EVENTI anno 2015


ARCHIVIO EVENTI anno 2014


ARCHIVIO EVENTI anno 2013


ARCHIVIO EVENTI anno 2012


ARCHIVIO EVENTI anno 2011